Milan, l’occasione per puntellare il centrocampo viene… dall’Inter

L’Inter mette alla porta Borja Valero? Lo spagnolo non ha convinto Luciano Spalletti che sarebbe disposto a venderlo dopo la sua prima stagione a Milano.

Futuro in bilico per Borja Valero – Stagione in chiaro-scuro quella del centrocampista spagnolo arrivato la scorsa estate dalla Fiorentina, dove di fatto era il padrone indiscusso del centrocampo, il motore del gioco della squadra e autore di qualche gol pesante.

Inter, Borja Valero ai margini

In nerazzurro si è visto poco di tutto questo. Luciano Spalletti ha un’idea molto particolare del gioco del calcio e soprattutto ha una filosofia tattica non semplice da apprendere per i centrocampisti. Va detto inoltre che il tecnico dell’Inter ha sperimentato e non poco nel corso della stagione alla ricerca delle ricetta giusta.

Alla fine ne ha trovate due, quella di inizio anno, quando l’Inter correva per il primo posto, e quella di fine anno, con i nerazzurri che hanno iniziato la rincorsa al terzo posto. Nella prima Inter Borja Valero c’era, nella seconda mica tanto…

Luciano Spalletti (fonte foto https://twitter.com/Inter)

Mercato Inter, Borja Valero in bilico

Complice il mercato di gennaio, la concorrenza nel reparto è aumentata e Borja Valero ha avuto sempre meno spazio a disposizione. L’esperto calciatore spagnolo non è andato certamente all’Inter per chiudere la sua carriera in panchina e starebbe pensando ora alla cessione, ipotesi presa in considerazione anche dall’Inter che, con l’UEFA alle porte, non può permettersi una panchina troppo lunga.

Pagato 5,5 milioni di euro, Borja Valero, con il contratto in scadenza nel 2020, potrebbe partire più o meno per la stessa cifra.

Borja Valero
Borja Valero

Borja Valero, il Milan ci (ri)prova?

La scorsa estate il centrocampista spagnolo era finito anche nei radar del Milan, alla ricerca di fosforo per il proprio centrocampo. Ora, a distanza di un anno, i rossoneri sono a caccia di rinforzi di qualità ed esperienza per la linea mediana, dove la coperta è decisamente troppo corta.

Nel centrocampo disegnato da Gennaro Gattuso lo spagnolo potrebbe giocare sia in cabina di regia che come mezz’ala, una duttilità che intriga e non poco Rino e Massimiliano Mirabelli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-04-2018

Nicolò Olia

X