Calciomercato Milan, arrivano conferme dalla Spagna: niente Villareal per Carlos Bacca, il colombiano è la carta per arrivare a Edin Dzeko della Roma.

Arrivano conferme dalla Spagna, il futuro di Carlos Bacca potrebbe essere in Italia… ma non al Milan. Nonostante i gol del colombiano avrebbero fatto decisamente comodo a Gennaro Gattuso, l’intenzione dei rossoneri è quella di non trattenere il giocatore in vista della prossima stagione.

Come emerso nelle ultime settimane, il Villareal sarebbe lieto di riscattare il giocatore ma non è intenzionato a pagare al Milan la cifra pattuita per il riscatto. A dir la verità la distanza tra le parti è minima, si parla di tre milioni circa, ma  Massimiliano Mirabelli ha ben altri piani per il giocatore.

Massimiliano Mirabelli Sandro mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Mercato Milan: Carlos Bacca può essere la carta per arrivare a Edin Dzeko

Anche dalla Spagna fanno sapere infatti che il ds rossonero vorrebbe inserire Carlos Bacca nella trattativa per arrivare a Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco è il profilo ideale di Gennaro Gattuso e in questa stagione ha dimostrato di poter essere decisivo e incisivo sia in Italia che in Europa e soprattutto di poter fare ancora la differenza nelle partite che contano, quelle dove serve esperienza e carisma.

Ad oggi convincere la Roma a cedere il suo attaccante non è cosa facile, e qui entra in gioco Carlos Bacca. Monchi è un grande estimatore dell’attaccante colombiano e sa che dallo scambio potrebbe portare nelle casse del club giallorosso una buona cifra come conguaglio economico.

Edin Dzeko
Edin Dzeko ritorna dal 1′ (fonte foto https://twitter.com/forzaroma/media)

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 07-05-2018


Milan, vendere Kalinic non è cosa facile…

Gattuso e l’incognita attaccante: chi giocherà contro la Juventus?