Calciomercato Milan, tutte le trattative in vista di gennaio

Si scalda il calciomercato del Milan: tre nomi per il centrocampo, ma anche un difensore dalla Francia e una folle idea brasiliana.

chiudi

Caricamento Player...

Torna a muoversi Massimiliano Mirabellideus ex machina del calciomercato del Milan. Gli oltre duecento milioni spesi nel mercato estivo non hanno risolto tutti i problemi di una squadra costretta dal calendario e dalla classifica a fare presto i conti con i propri limiti e con le lacune da colmare a gennaio in accordo con il business plan presentato nei giorni scorsi all’UEFA e non ancora approvato.

Pausa Nazionali, Massimiliano Mirabelli in viaggio per il mercato del Milan

Approfittando della pausa per le Nazionali, il ds rossonero Massimiliano Mirabelli è volato a visionare da vicino alcuni dei nomi presenti sulla sua lista. Dalla sfida del Belgio a quella del Brasile, il numero due del Milan ha preso nota di almeno tre nomi che presenterà poi, con tanto di rapporto, a Vincenzo Montella e a Marco Fassone. I tre poi faranno una scrematura e decideranno come muoversi in base alle indicazioni provenienti da Nyon, in base ai soldi nelle casse di via Aldo Rossi e infine in base a quanto la dirigenza riuscirà a guadagnare dalle cessioni. A gennaio infatti il Milan si muoverà anche per quanto riguarda il mercato in uscita che continua ad arricchirsi di nomi…

Calciomercato Milan, ‘centrocampista’ è la parola d’ordine

Come noto, la priorità del Milan è quella di portare a Milanello un centrocampista di quantità in grado di far rifiatare Kessié che, come dimostrato, proprio infaticabile non è. Ovviamente. I tre nomi per il centrocampo restano quelli di Jankto, Fofana e Duncan, cui va ad aggiungersi la suggestione Goretzka, rilanciata nelle ultime ore da Il Corriere dello Sport. Secondo le ultime di calciomercato, inoltre, Massimiliano Mirabelli avrebbe inoltre visionato in questi giorni anche Dendoncker, centrocampista belga classe 1995 che piace molto ai rossoneri ma che rischia di costare decisamente troppo.

Un occhio anche in difesa

Non è da escludere che Mirabelli possa cercare un rinforzo anche per il reparto arretrato, magari per colmare il vuoto che lascerà Paletta al momento della sua partenza da Milanello. Il calciomercato del Milan guarda anche a un difensore giovane da far crescere sotto l’egida di Leonardo Bonucci. In occasione della sfida tra il Brasile e il Giappone, il ds rossonero ha visionato Jemerson, forte difensore in forza al Monaco.

Piano B sulla trequarti

Altra nota dolente in casa Milan è la trequarti campo: Suso è il signore incontrastato ma da solo non può vincere tutte le partite. Hakan Calhanoglu continua a deludere e Giacomo Bonaventura, complice qualche infortunio di troppo, deve ancora entrare in ritmo. Il suo rendimento resta un’incognita e i rossoneri, in attesa di risposte certe, avrebbero iniziato a seguire Giuliano, trequartista del Fenerbahce monitorato sempre da Mirabelli e sempre in occasione della sfida internazionale tra Brasile e Giappone.