Calciomercato – Occasione dal Siviglia, il Milan tenta lo sgarbo alla Juve

N’Zonzi rompe con il Siviglia, la Juventus torna in pressing ma attenzione al Milan.

Si scalda il calciomercato con le nuove voci provenienti dalla Spagna, dove N’Zonzi sembrerebbe destinato a lasciare il Siviglia  in seguito all’esclusione dalla rosa e il caso scoppiato nello spogliatoio rosso-bianco.

N’Zonzi-Siviglia, divorzio a gennaio

Regista e colonna portante della squadra dall’inizio della stagione, ora N’Zonzi avrebbe deciso di lasciare il Siviglia al punto che, secondo quanto riportato dalla Spagna, avrebbe addirittura deciso di non prendere parte agli allenamenti della squadra. Fatale la sostituzione all’intervallo nel corso della sfida di Champions League contro il Liverpool. Dopo il faccia a faccia con il tecnico, N’Zonzi è stato escluso dalla lista dei convocati per la sfida di campionato contro il Villareal.

N’Zonzi, rimpianto Juventus. E per il futuro…

In estate il centrocampista era stato accostato alla Juventus, disposta a pagare trentadue milioni per il cartellino del giocatore. La trattative è saltata di fatto per otto milioni di euro, la differenza tra l’offerta dei bianconeri a la clausola rescissoria di N’Zonzi. Non è d escludere che a gennaio il giocatore possa partire per una cifra inferiore alla valutazione fatta solo qualche mese fa. Marotta intanto ha cambiato i piani di mercato dei torinesi e dovrà ora pensare se ridisegnare nuovamente le sue strategia per tornare all’assalto di N’Zonzi oppure lasciarsi alle spalle il giocatore.

Non solo la Juventus sul centrocampista

Alla ricerca di un rinforzo a centrocampo c’è anche il Milan di Vincenzo Montella che continua a fare decisamente fatica in campionato. Sulla linea mediana il tecnico campano ha bisogno di fisico e qualità e N’Zonzi è sicuramente uno dei migliori profili sulla lista dei cedibili. La via che proverebbero a intraprendere i rossoneri sarebbe quella del prestito, opzione poco gradita al Siviglia.

ultimo aggiornamento: 26-11-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X