Calciomercato – Mourinho cambia idea e va su Romagnoli

Calciomercato, Alessio Romagnoli nel mirino del Manchester United. Mourinho accantona la pista Bonucci e mette sul piatto cinquanta milioni di euro.

Calciomercato, Alessio Romagnoli è il nuovo sogno del Manchester United. Dopo le indiscrezioni su una chiamata di Mourinho a Leoanrdo Bonucci, dall’Inghilterra fanno sapere che lo Special One avrebbe messo nel mirino l’altro centrale di difesa del Milan, Alessio Romagnoli.

Mercato Milan, sirene inglesi per Romagnoli

La strategia dello United ha un senso. I red Devils sanno che i milanisti hanno bisogno di monetizzare tramite le plusvalenze. I trentacinque milioni offerti per Bonucci non possono tentare il Milan, che ne ha spesi circa quaranta per strapparlo alla Juventus appena un anno fa.

Discorso differente invece quello legato a Romagnoli. Come dimostrato dal rinnovo del contratto, Alessio Romagnoli è considerato un giocatore fondamentale e il Milan di certo non spingerà per la sua cessione. Ma c’è un però. Rispetto a Donnarumma l’ex centrale di Roma e Sampdoria è molto più richiesto e Mirabelli da qualche parte i soldi pareggiare le spese del prossimo mercato dovrà tirarli fuori. Tradotto: nessuno vuole vendere il ragazzo ma nessuno si opporrà alla sua cessione qualora dovesse richiederlo.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (fonte foto https://twitter.com/ACMilanFRA)

Calciomercato, Alessio Romagnoli nel mirino del Manchester United

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, dopo il no ricevuto dall’Inter per Skriniar, Mourinho avrebbe indicato alla sua dirigenza proprio il nome di Romagnoli. Stipendio faraonico e cinquanta milioni per il Milan (45+5 di bonus) sono gli ingredienti della formula per tentare il Diavolo. L’offerta è considerata ancora bassa da Mirabelli e Fassone che restano in attesa di un rilancio.

 

fonte foto https://twitter.com/ACMilanFRA

ultimo aggiornamento: 03-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X