Calisto Tanzi è morto all’età di 83 anni. L’imprenditore si è spento nella giornata di sabato 1 gennaio 2021.

PARMA – Grave lutto nel mondo dell’imprenditoria italiana. E’ morto all’età di 83 anni Calisto Tanzi, imprenditore legato alla Parmalat. Massimo riserbo da parte della famiglia sulle cause del decesso e l’ultimo saluto molto probabilmente avverrà in forma strettamente privata anche per l’emergenza Covid.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Chi era Calisto Tanzi

Nato il 17 novembre 1938 a Collecchio, Calisto Tanzi è cresciuto in una famiglia di imprenditori e il suo ingresso in questo mondo è avvenuto all’età di 21 anni quando ha deciso di lasciare gli studi universitari per aiutare il padre, gravemente malato.

Da qui è iniziata la lunga e importante esperienza nel mondo dell’imprenditoria. Nel 1961 ha deciso di acquistare un piccolo caseificio per dare vista alla Parmalat. Una lunga esperienza che lo ha portato ad investire massicciamente anche nella promozione commerciale anche attraverso sponsorizzazione sportiv.

Negli anni ’90 la scelta di entrare nel mondo del calcio ed acquistare il Parma. Anche in questo caso i successi iniziali gli hanno permesso di mettersi in evidenza fino al 2003 quando il crac della società lo ha portato ad abbandonare definitivamente questa esperienza e, soprattutto, lo hanno visto protagonista di diversi procedimenti giudiziari.

Ambulanza
Ambulanza

La morte

La morte dell’imprenditore nativo di Collecchio è stato comunicato dalla famiglia nella giornata di sabato 1 gennaio 2022. Non si hanno, al momento, ulteriori notizie sulle cause del decesso e il massimo riserbo continuerà a restare anche nei prossimi giorni.

Si tratta di una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo dell’imprenditoria. L’ex proprietario del Parma ha sicuramente scritto pagine di storia importante e il cordoglio sui social è stato immediato per ricordare uno dei personaggi che hanno sicuramente fatto discutere in Italia.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-01-2022


Agguato nella notte di Capodanno, 42enne ucciso a Napoli

La prima bambina nata nel 2022 è Olivia