Cantanti Sanremo 2020. Sono stati svelati i prossimi partecipanti alla kermesse canora. Amadeus: “Un’edizione imprevedibile”.

ROMA – Sono stati svelati i cantanti di Sanremo 2020. In un’intervista ai microfoni di Repubblica, Amadeus ha annunciato i prossimi partecipanti alle kermesse canora che prenderà il via i primi giorni di febbraio. I 24 nomi sono stati presentati ufficialmente il 6 gennaio allo speciale di Rai 1 I Soliti Ignoti e lì annunceranno i titoli delle canzoni.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

I cantanti di Sanremo 2020

Sarà un’edizione molto giovane visti i 22 cantanti annunciati da Amadeus. Spazio a molti vincitori di talent come Giordana Angi, Enrico Nigiotti, Alberto Urso e Riki. Presenti anche a nomi esperti del tipo Irene Grandi, Le Vibrazioni, Raphael Gualazzi, Piero Pelù, Morgan e Bugo, Marco Masini, Michele Zarrillo Ecco tutti i nomi in semplice ordine alfabetico:

Achille Lauro – Me ne frego
Alberto Urso – Il sole ad est
Anastasio – Rosso di rabbia
Bugo e Morgan – Sincero
Diodato – Fai rumore
Elettra Lamborghini – Musica e il resto scompare
Elodie – Andromeda
Enrico Nigiotti – Baciami adesso
Francesco Gabbani – Viceversa
Giordana Angi – Come mia madre
Irene Grandi – Finalmente io
Le Vibrazioni – Dov’è
Levante – Tiki bon bon
Marco Masini – Il confronto
Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango
Junior Cally – No, grazie
Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
Piero Pelù – Gigante
Pinguini tattici nucleari – Ringo Star
Rancore – Eden
Raphael Gualazzi – Carioca
Riki – Lo sappiamo entrambi
Rita Pavone – Niente (Resilienza 74)
Tosca – Ho amato tutto

Ssanremo 2020
fonte foto: https://www.facebook.com/festivaldisanremo

Attesa per gli ospiti

Nelle prossime settimane dovrebbero essere annunciati gli ospiti che saliranno sul palco del Festival di Sanremo. Fino a questo momento è certa la presenza di Salmo nella prima serata.

Amadeus: “Non ho guardato in faccia nessuno”

Un’edizione caratterizzata dall’imprevedibilità“. E’ questo il commento di Amadeus sulla prossima edizione del Festival di Sanremo. “Ogni serata dovrà essere diversa dalle altre – ha detto il conduttore della kermesse – Sanremo è come un cavallo imbizzarrito e io accetto di salire in sella a queste condizioni perché si tratta di una sfida affascinante“.

Amadeus non vuole sentire parlare di pressioni: “Non ho guardato in faccia nessuno – ha ribadito il conduttore – alcuni neanche li conoscevo. Ho ascoltato oltre duecento brani e ne ho scelti 22. Si trattano di classici brani da scaricare su Spotify. Sono canzoni dolci e romantiche con ritmi scatenanti“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/festivaldisanremo

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 06-01-2020


Alto Adige, auto travolge gruppo di turisti, sale a sette il bilancio delle vittime

Addio a John Baldessari, artista concettuale statunitense