Calabria. il Capitano Ultimo assessore all'Ambiente

Il Capitano Ultimo assessore all’Ambiente della Regione Calabria

Regione Calabria, il Capitano Ultimo assessore all’Ambiente: “Il mio obiettivo è tutelare l’autodeterminazione delle comunità calabresi”.

Il Capitano Ultimo assessore all’Ambiente della Regione Calabria. Il Colonnello dei Carabinieri Sergio De Caprio, icona della lotta alla criminalità organizzata, entra nella Giunta della neo-presidente Jole Santelli.

Il Capitano Ultimo assessore all’Ambiente della regione Calabria

L’annuncio ufficiale è avvenuto in occasione della conferenza stampa organizzata a Montecitorio. Il Capitano Ultimo assume la carica di assessore all’Ambiente della Regione Calabria, conquistata da Jole Santelli in occasione delle ultime elezioni regionali.

Capitano Ultimo
fonte foto https://www.facebook.com/IoStoConIlCapitanoUltimo/

Il Capitano Ultimo: “Il mio obiettivo è tutelare l’autodeterminazione delle comunità calabresi senza l’interferenza delle mafie di ogni tipo”

Il mio obiettivo è tutelare l’autodeterminazione delle comunità calabresi senza l’interferenza delle mafie di ogni tipo“, ha dichiarato il Capitano Ultimo che nel raccontare la sua missione si è detto onorato per l’incarico che gli è stato assegnato.

Grande protagonista della lotta alla Mafia, il Capitano Ultimo, soggetto anche di diversi sceneggiati televisivi, era finito al centro di una questione legata alla revoca della sua scorta. Decisione che aveva fatto discutere e che era finita in Tribunale.

La presidente della Regione Jole Santelli: “La Calabria ha un ambiente molto fortunato e molto sfortunato allo stesso tempo”

La Calabria ha un ambiente molto fortunato e allo stesso tempo molto sfortunato, con molte luci e molte ombre. Nelle città siamo in piena crisi rifiuti, c’è un enorme problema di depurazione e delle bonifiche. Ma allo stesso tempo siamo l’unica regione con tre Parchi nazionali, con un enorme patrimonio boschivo e naturalistico“, ha dichiarato Jole santelli presentando il Capitano Ultimo nelle inusuali vesti di assessore.

ultimo aggiornamento: 18-02-2020

X