Intrigo Carlos Bacca: torna al Milan?

Villareal e Milan, intrigo Carlos Bacca: gli spagnoli chiedono uno sconto, il Milan pensa al ritorno del giocatore.

Trascorsa quasi metà stagione, il Villareal e il Milan iniziano a discutere del riscatto di Carlos Bacca, finito in prestito agli spagnoli di fatto a causa del suo rapporto conflittuale con Vincenzo Montella. Con la maglia gialla il colombiano sta facendo meglio di Nikola Kalinic e compagni, i Canarini vogliono riscattarlo ma reputano troppo alto il prezzo fissato dai rossoneri.

Carlos Bacca, il Villareal cerca lo sconto

Portato in Spagna con la formula del prestito oneroso a 2,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 15, il Villareal vuole trattenere Carlos Bacca e si prepara a incontrare il Milan nella speranza di ottenere uno sconto. Gli spagnoli sarebbero disposti a offrire 10/11 milioni di euro per il cartellino dell’attaccante colombiano e sperano di poter far leva sul desiderio di Bacca di rimanere in maglia gialla.

Ma il Milan non fa sconti

Sembra difficile allo stato attuale delle cose che il Milan possa accettare di rivedere le cifre del cartellino di Carlos Bacca, soprattutto alla luce dell’ottimo rendimento del colombiano che sta confermando la sua media realizzativa da bomber di razza. Quindici milioni provenienti dal mercato sarebbero poi un’ottima notizia per le casse di via Aldo Rossi in attesa di conoscere le disposizioni dell’UEFA.

Carlos Bacca, statistiche da bomber

In questo inizio di campionato Carlos Bacca ha impressionato per le sue statistiche e i suoi numeri da centravanti di razza. In campionato ha giocato 14 partite (920 minuti) mettendo a segno gol e un assist. A questi si vanno a sommare i 2 gol segnati nelle quattro partite di Europa Leagueil gol siglato in Copa del Rey. Totale 7 gol in diciannove presenze con la maglia del Villareal, numeri che fanno morire d’invidia Nikola Kalinic e André Silva.

Carlos Bacca
Carlos Bacca

Carlos Bacca, il Milan riflette

Alla luce dei problemi in fase offensiva, il Milan non avrebbe escluso la possibilità di riprendere in rossonero Carlos Bacca. L’attaccante colombiano aveva lasciato i rossoneri per le divergenze con Vincenzo Montella, sottolineate dal messaggio pubblicato dal colombiano alla notizia dell’esonero dell’Aeroplanino.  Insomma, il ritorno di Bacca al Milan è tutt’altro che improbabile, soprattutto se il Villareal non paga.

ultimo aggiornamento: 13-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X