La Spal mette nel mirino un centrocampista del Milan

Manuel Locatelli nel mirino della Spal che tenta la via del prestito. Il Milan non sembra intenzionato a trattare.

Mercato caldo per il Milan: dopo le notizie legate al possibile tentativo del Torino per Patrick Cutrone, nelle ultime ore la Spal si sarebbe (ri)fatta avanti per Manuel Locatelli, giovane di talento e prospettiva. Se i rossoneri sono orientati a non fare cessioni clamorose a gennaio, le richieste di prestito che arrivano negli uffici di via Aldo Rossi costringono Massimiliano Mirabelli e Gennaro Gattuso a guardarsi in faccia e a decidere il da farsi.

Manuel Locatelli, contratto a lunga scadenza: il Milan non lo vende

Manuel Locatelli ha un contratto con il Milan fino al 30 giugno del 2020, chiaro indice del fatto che i rossoneri credono fortemente nel giocatore e non hanno intenzione di privarsene. Il suo valore di mercato si aggira al momento intorno ai 10 milioni di euro ma l’impressione è che tra qualche anno possa il costo del suo cartellino possa aumentare in maniera esponenziale. Il giocatore ha un grande margine di miglioramento e un’esperienza in prestito potrebbe fargli fare il definitivo salto di qualità.

Locatelli Milan

Manuel Locatelli, stipendio non proibitivo per la Spal

Lo stipendio di Manuel Locatelli si aggira intorno ai 600.000 euro, una cifra non proibitiva per la Spal che potrebbe contribuire alla spesa pagandone una percentuale. Anche questa ipotesi non dispiace al Milan ma fondamentale sarà la gara di TIM Cup contro il Verona. Qualora il Milan dovesse battere i giallo-blu e passare il turno infatti, difficilmente a gennaio indeboliranno la rosa, mentre se dovesse incappare in una clamorosa eliminazione potrebbe decidere di mandare qualche giovane a giocare con continuità.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-12-2017

Nicolò Olia

X