Castel Volturno, uomo investito e ucciso da una macchina

Castel Volturno, uomo investito e ucciso mentre si trovava con il figlio

Castel Volturno (Caserta), uomo investito e ucciso da un suv mentre stava passeggiando mano nella mano con il figlio di sei anni.

Tragedia a Castel Volturno (Caserta), dove un uomo di trentaquattro anni è stato investito e ucciso da un suv che ha lasciato il luogo dell’incidente senza prestare soccorso.

Castel Volturno, uomo investito e ucciso da un suv

Il trentaquattrenne si trovava in strada insieme con il figlio di appena sei anni. I due si trovavano in via delle Acacie (a Pinetamare), quando è stato travolto da una macchina in corsa. Purtroppo si sono rivelati inutili i tentativi dei soccorritori. L’uomo è morto a causa delle gravissime ferite riportate.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Illeso il figlio di sei anni che camminava mano nella mano con il padre

La buona notizia riguarda invece le condizioni del figlio di sei anni. Il piccolo, che stava mano nella mano con il suo papà, e uscito illeso dal tragico incidente. Almeno dal punto di vista fisico. Ovviamente l’impatto emotivo è stato molto forte per il bambino che è scappato a casa in lacrime e in evidente stato di shock.

La ricostruzione degli inquirenti

Gli inquirenti avrebbero individuato la macchina del pirata e hanno stabilito una prima ricostruzione della vicenda. La macchina incriminata è un Suv, una BMW aX6 con una targa straniera, probabilmente polacca. Il guidatore ha perso il controllo della vettura, che procedeva ad alta velocità, e dopo aver sbandato ha travolto l’uomo di trentaquattro anni che stava passeggiando con il figlio. Il responsabile è poi fuggito senza prestare soccorso.

Arrestato l’investitore

Al termine di una ricerca serrata gli inquirenti hanno individuato e arrestato l’uomo che si trovava alla guida della macchina.

ultimo aggiornamento: 18-08-2019

X