Suggestione dalla Francia per il Milan: Cavani lascia il Psg, il ritorno in Italia non è da escludere. Derby milanese all’orizzonte.

Cavani al Milan? Difficile ma non impossibile. Secondo quanto riferito dai media francesi, l’attaccante uruguaiano avrebbe deciso di lasciare la Francia al termine della stagione.

Realizzato di fatto come possa essere complicata la convivenza con Neymar al Psg, Cavani è alla ricerca di un nuovo palcoscenico dove sentirsi nuovamente protagonista indiscusso e stella della squadra.

Il ritorno in Italia

Edinson Cavani non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare in Italia, dove è cresciuto e si è consacrato come uno dei miglior attaccanti europei.

Al Napoli lo rimpiangono in molti nonostante i miracoli compiuti da Maurizio Sarri. Il Matador sarebbe la ciliegina sulla torta per una rosa ricca di talento.

Difficile in realtà ipotizzare il ritorno di Edinson Cavani al Napoli: l’attaccante ha fatto strada dai tempi in cui vestiva la maglia azzurra, e convincerlo a rinunciare ai proventi legati ai diritti di immagine sarebbe cosa quasi impossibile. Se poi lo stipendio dovesse essere inferiore a quello erogatogli dal Psg allora sarebbe facile saltare alle conclusioni.

Oltre a diversi club della Premier, sull’attaccante del Psg di sono anche Inter e Milan. Cavani in diverse occasioni è stato accostato proprio ai rossoneri, oggi come non mai alla ricerca di un bomber di razza, uno in grado di far fare il salto di qualità non solo al reparto di competenza, ma a tutta la squadra.

La trattativa sarebbe ovviamente difficile, forse difficilissima ma non impossibile: Cavani cerca una vetrina dove rimettersi in mostra e sentirsi importante, il Milan cerca un attaccante. E quando gli interessi si incontrano nulla è impossibile.

Fonte foto: https://www.facebook.com/PSG/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio edinson cavani Inter mercato milan psg

ultimo aggiornamento: 14-02-2018


Dispetto al Milan

Milan, Ricardo Rodriguez: “In Europa siamo molto temuti”