Il censimento dell’Istat: nuovo calo dei residenti in Italia. Blangiardo: “Nel 2020 supereremo il confine dei 700mila decessi”.

ROMA – E’ stato pubblicato il nuovo censimento dell’Istat. Come riportato dal rapporto, in Italia nel 2019 è stato registrato un nuovo calo rispetto agli anni precedenti. Al 31 dicembre la popolazione era di 59.641.488, circa 175mila persone in meno in confronto al 2018 (-0,3%).

Risulta comunque stabile rispetto al 2011, ultimo anno del censimento tradizionale. In confronto con il precedente anno in esame, i residenti sono diminuiti al Sud e aumentate al Nord e all’Italia Centrale.

Italia un Paese sempre più vecchio: i dati dell’Istat

L’Italia è sempre un Paese più vecchio. L’età media nel 2019 era di 45 anni e l’indice di vecchiaia (il rapporto tra gli over 65 e gli under 15) è passago al 180%.

Il numero degli anziani – si legge nel rapporto, riportato dall’Ansa per bambino passa da meno di uno nel 1951 a cinque nel 2019 (era 3,8 nel 2011) e l’indice di vecchiaia (dato dal rapporto tra la popolazione di 65 anni e più quella con meno di 15 anni) è notevolmente aumentato, dal 33,5% del 1951 a quasi 180% del 2019 (148,7% nel 2011)“.

Coronavirus bar
Coronavirus bar

Blangiardo: “Morti in aumento rispetto al 2019”

Nelle prossime settimane sarà ufficializzato il nuovo rapporto sui decessi in Italia nel 2020. E le anticipazioni dell’anno della pandemia non sembrano essere positive. “Non siamo ancora arrivati al 31 dicembre, ma una valutazione ragionevole fa pensare che quest’anno supereremo il confine dei 700mila decessi complessivi, che è un valore preoccupante perché una cosa del genere l’ultima volta, in Italia, era successa nel1944. Eravamo nel pieno della seconda guerra mondiale. Nel 2019 il dato era stato di 647.000 morti“, ha detto ai microfoni di Agorà il presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo.

Un aumento che sembra essere strettamente legato al coronavirus, ma si saprà di più nei prossimi giorni dopo la pubblicazione dei dati definitivi. E le premesse non sono sicuramente positive.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
censimento istat economia Istat

ultimo aggiornamento: 15-12-2020


Borse 15 dicembre, Piazza Affari in positivo. Istat conferma: Italia in deflazione

Decreto Ristori, via libera al Senato