Amazon apre un centro di smistamento a Settecamini, Roma

Amazon arriva a Roma

Dopo aver annunciato la chiusura del sito in Cina, Amazon annuncia l’apertura di un centro di smistamento a Roma, in zona Settecamini.

Il colosso dell’e-commerce, dopo aver annunciato la chiusura del sito cinese, riparte da Roma. La società di Bezos ha infatti aperto un deposito di smistamento nella zona di Settecamini, nella Capitale.

Amazon apre un deposito di smistamento a Settecamini (Roma)

L’apertura del depositò consentirà alla società di velocizzare e migliorare la propria rete di trasporti e consegne. L’impianto, che sarà operativo nel giro di pochi mesi, darà lavoro a trentacinque dipendenti, cui si sommano gli ottanta autisti che saranno assunti a tempo indeterminato. Proprio gli autisti si occuperanno di effettuare le consegne con un notevole miglioramento del servizio in tutto il Lazio.

L’espansione e la missione di Amazon nel Lazio

Nel Lazio Amazon vanta già due centri di distribuzione situati a Rieti (Passo Corese per l’esattezza) e Vercelli, due stabilimenti che sono costati alla società un investimento di oltre duecento milioni di euro.

Amazon
fonte foto https://www.facebook.com/amazon.it/

Gabriele Sigismondi (responsabile di Amazon Logistics per l’Italia): Siamo entusiasti di aprire un nuovo deposito di smistamento vicino a Roma

Esulta Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics per l’Italia, intervenuto a microfono dell’Adnkronos. Il numero uno di Amazon Logistics ha fatto sapere di essere lieto del nuovo sforzo della società in una zona nevralgica come il Lazio.

“Siamo entusiasti di aprire un nuovo deposito di smistamento vicino a Roma, dove grazie agli oltre venti anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti servizi innovativi e consegne più veloci che mai”.

ultimo aggiornamento: 19-04-2019

X