Centrodestra compatto sul fronte Coronavirus. Matteo Salvini punta il dito contro il governo, FdI rilancia la proposta del blocco navale.

Il Coronavirus smuove anche il mondo della politica, diviso su come fronteggiare l’emergenza in Italia. Il premier Giuseppe Conte e il Ministro della Salute Speranza predicano calma, dai leader del Centrodestra arrivano proposte decisamente più stringenti per provare a frenare la diffusione.

Ambulanza
Ambulanza

Il Centrodestra si compatta contro il Coronavirus

Il Centrodestra si ricompatta dopo settimane difficili e scende in campo nella battaglia contro il Coronavirus, chiedendo al governo misure di sicurezza forti, come il blocco navale e i controlli sanitari alle stazioni ferroviarie.

Centrodestra
fonte foto https://www.facebook.com/SilvioBerlusconi/

Salvini contro il governatore della Toscana

Matteo Salvini attacca il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, accusato di non aver messo in isolamento le 2.500 persone rientrate dalla Cina dove si erano recate per festeggiare il Capodanno. Il leader della Lega ha annunciato un esposto di denuncia per aver messo a rischio la salute dei toscani.

Il numero uno del Carroccio ha poi rilanciato la proposta di controllare chiunque torni in Italia con ogni mezzo di trasporto.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Fratelli d’Italia e Forza Italia chiedono aggiornamenti costanti da parte del governo

Da Francesco Lollobrigida (Fdi) arriva invece la proposta di disporre il blocco navale per evitare che il Coronavirus arrivi via mare. Fratelli d’Italia chiede inoltre tavoli di aggiornamento al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al Ministro della Salute Speranza.

Sulla stessa linea degli alleati anche Forza Italia, che chiede che il governo proceda con aggiornamenti costanti e dettagliati.


Come si mette ‘in isolamento’ una città: il ‘Modello Wuhan’

Renzi ‘bloccato’ dal Coronavirus. Fallito l’assalto a Palazzo Chigi