Lazio-Club Brugge, la conferenza stampa della vigilia di Simone Inzaghi e Pepe Reina.

ROMA – Vigilia di Lazio-Club Brugge per Simone Inzaghi. Il tecnico biancoceleste in conferenza stampa ha presentato la delicata sfida dell’Olimpico, in programma alle 18.55 di martedì 8 dicembre.

Lazio-Club Brugge, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Una partita decisiva per la Lazio: “Per noi è come se fosse una finale – ha ammesso Simone Inzaghi in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.com – solitamente queste sfide le abbiamo giocate bene. Possiamo fare la storia del nostro club […]“.

Per il tecnico biancoceleste qualche dubbio di formazione: “Vediamo come va la rifinitura. Correa e Patric potrebbero essere a disposizione, ma non posso anticipare nulla. Non ci saranno Muriqi e Lulic“. Alla Lazio basterebbe anche un punto: “Sappiamo che tipo di partita andremo a fare – ha ammesso Inzaghi – i ragazzi dovranno giocare con la mente libera […]. Credevo fortemente di poter passare, so di allenare una grande squadra. Nonostante i novi punti in cinque partite, ci manca ancora la matematica […]“.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Lazio-Club Brugge, la conferenza stampa di Pepe Reina

In conferenza stampa anche Pepe Reina: “Siamo consapevoli che sarà una partita speciale, con il sapore di una finale. Dobbiamo avere sempre il senso di divertimento e fare in campo le cose che proviamo in settimana […]. Bisogna essere umili e accettare che ci saranno più partite all’interno della stessa gara […]”.

Spagnolo che ha conquistato la maglia da titolare dopo pochi giorni dal suo arrivo: “Tutti lavoriamo quotidianamente per giocare il numero di partite. Il mio rapporto con Strakosha è ottimo. Ci alleniamo insieme e cerchiamo di imparare l’uno dall’altra. Il vantaggio è che non c’è un titolare fisso, questa deve essere una fortuna per la squadra. Non ci devono essere polemiche. Io sono felice ora, ma anche lo sforzo che Thomas fa durante l’allenamento è straordinario. Dobbiamo continuare così“.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news champions league lazio-club brugge Simone Inzaghi

ultimo aggiornamento: 07-12-2020


Serie A, vincono Milan e Napoli. Pari Roma. Rinviata Udinese-Atalanta. 1-1 Verona e Cagliari, 0-0 Parma-Benevento

Il testamento di Maradona