Inter-Shakhtar Donetsk, Simone Inzaghi in conferenza stampa: “Credo che la partita sarà decisiva per il nostro futuro”.

MILANO – Vigilia di Inter-Shakhtar Donetsk per Simone Inzaghi. Il tecnico nerazzurro in conferenza stampa ha presentato la sfida di mercoledì 24 novembre 2021, in programma alle ore 21.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Inter-Shakhtar Donetsk, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Intervenuto in conferenza stampa, Simone Inzaghi ha fatto il punto sulla sfida contro la squadra di De Zerbi: “Sappiamo che è tutto nelle nostre mani […] – ha detto il tecnico riportato da tuttomercatoweb.comil nostro obiettivo è quello di passare il turno e per farlo dobbiamo vincere […]. Siamo consapevoli che sarà una partita decisiva considerando che chiudiamo il nostro cammino al Bernabeu […]“.

Un passaggio anche sulle condizioni fisiche della sua squadra: “Vedremo nelle prossime ore […]. De Vrij e Sanchez sono out, Barella e Correa non ancora al meglio come Dzeko e Satriano non è disponibile. Dovrò fare delle valutazioni corrette e speriamo di poter recuperare tutti il prima possibile. Sensi? Dispiace per l’assenza di de Vrij e Sanchez, gli altri stanno dando segnali positivi […]. Le partite sono diverse e per questo tutti hanno trovato spazio. Lui sta lavorando molto bene e sono certo che troverà spazio fino alla sosta natalizia […]“.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Le dichiarazioni di Darmian

In conferenza stampa anche Matteo Darmian. “Sono molto contento delle mie prestazioni – ha detto l’esterno – sicuramente una chiamata di Mancini mi farebbe piacere, ma io continuo a lavorare sempre ogni giorno per aiutare la mia squadra […]. Noi dobbiamo continuare a restare umili e concentrati. Solo in questo modo possiamo ottenere risultati importanti […]“.

L’ex United parla anche della sfida con lo Shakhtar: “Dobbiamo ripetere le ultime prestazioni. L’obiettivo è sicuramente quello di portare a casa i tre punti. Con il giusto atteggiamento sono sicuro che faremo bene anche se loro sono un’ottima squadra […]“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 23-11-2021


Juve, via libera all’aumento di capitale. Il titolo crolla in Borsa

Spartak Mosca-Napoli, Spalletti: “In Russia per chiudere la qualificazione”