Chi è il conduttore de La Vita in Diretta Alberto Matano, giornalista, conduttore e autore televisivo tra i più amati.

Uno dei volti più conosciuti nelle televisioni italiano è quello di Alberto Matano, il conduttore del tg1 prima e poi di La vita in diretta su Rai 1. La sua lunga carriera giornalistica è piena di esperienze che lo vedono come protagonista su diversi programmi tv. Oltre al suo lavoro, è molto riservato nella sua vita privata. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su di lui

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Alberto Matano: biografia

Alberto Matano è nato a Catanzaro il 9 settembre 1972. Studia all‘Università La Sapienza di Roma e si laurea in giurisprudenza. Nel 1996 dopo aver superato il test di ingresso studia alla Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia.

Alberto Matano: carriera professionale

Durante l’università inizia a collaborare con l’Avvenire, trampolino di lancio per la sua carriera giornalistica che lo porterà ad intraprendere un lungo percorso professionale. Nel 1998 inizia la sua carriera televisiva con l’agenzia di stampa ANSA, nella redazione di Bloomberg Tv.

Diventa giornalista professionista nel 99 e in seguito ottiene il primo contratto con la Rai, al Giornale Radio, dove segue i principali avvenimenti della politica italiana e i vertici istituzionali, diventando giornalista parlamentare all’associazione stampa parlamentare (ASP).

Alberto Matano
Alberto Matano

Nel 2007 ottiene un incarico al Tg1, dove continua a seguire la cronaca politico-parlamentare e ottiene la nomina a caposervizio nella Redazione Interni. Dal 2012 entra a far parte del cast di Unomattina estate e l’anno seguente diventa conduttore del tg1, prima per l’edizione delle 13.30 e in seguito delle 20.00, dove resta ad esserne il volto dal 2013 al 2019.

Tra le altre esperienze ha condotto il Premio giornalistico Marco Luchetta e I nostri angeli da Trieste. Dal 2016 presenta il Premio di giornalismo Biagio Agnes da Sorrento con Mara Venier. Dal 2015 al 2017 ha presentato il programma Nostra madre Terra da Assisi.

Sulla stessa rete ha inoltre condotto Tg1 Referendum, svolto in sei puntate con un confronto tra diversi esponenti politici sul referendum costituzionale del 2016. Ha collaborato come autore e conduttore di Sono innocente una fiction che racconta storie di persone arrestate ingiustamente, in onda su Rai 3. Non si hanno informazioni sui suoi guadagni.

Alberto Matano: vita privata

Della vita privata di Alberto Matano si conosce molto poco. Lui stessa ha dichiarato di avere un compagno con il quale ha intenzione di sposarsi ma non si conosce la sua identità. è molto riservato sulla sua vita privata, ha infatti dichiarato in un’intervista: “Non amo parlare della mia vita privata, quello che posso dire è che ho una relazione da qualche anno, ma che renderò ufficiale non appena succederà qualcosa di importante. Al contrario di quel che si possa pensare, conduco una vita molto semplice“.

Alberto Matano è attivo su Instagram, Twitter e Facebook.

Ecco un post dal suo profilo Ig dove pubblica anche attività della sua vita privata.

2 curiosità su di lui

  • Il 28 ottobre 2021 durante una puntata di La vita in diretta, commentando l’applauso dei senatori dopo la votazione negativa del ddl Zan, ha dichiarato di essere stato vittima di omofobia da giovane.
  • nel 2018 ha pubblicato il libro Innocenti. Vite segnate dall’ingiustizia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-05-2022


Chi è Gianluigi Nuzzi, saggista e conduttore di Quarto Grado

Andrea Margelletti, presidente del Centro Studi Internazionali