Ecco chi è Ben Stiller, uno degli attori americani più conosciuti al mondo.

Ben Stiller è anche Derek Zoolander, Ted Stroehmann di Tutti pazzi per Mary, Larry Daley di una notte al museo e molti altri personaggi da lui interpretati nel corso della sua carriera. Un noto volto cinematografico a livello mondiale, piacevole, divertente e ormai familiare. Da sempre inserito nel mondo dello spettacolo, diventa ben presto attore, ma anche regista e sceneggiatore.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Ben Stiller: biografia

Ben Stiller, nome per esteso Benjamin Edward Meara, è nato a New York, il 30 novembre del 1965. I suoi genitori, Jerry Stiller e Anne Meara erano entrambi attori e anche la sorella maggiore, Amy.

Ben Stiller
Ben Stiller

Ben Stiller è cresciuto tra set cinematografici frequentati dai genitori e pachi scenici di ogni tipo, il mondo dello spettacolo lo ha da sempre accompagnato. All’età di 9 anni ha debuttato nella recitazione nella serie televisiva della madre, Kate McShane. A 10 anni inizia la sua attività con dei brevi film di 8 millimetri con l’aiuto della sorella, vari progetti che lo spingono ad avvicinarsi al mondo della fotografia.

Intorno alla fine degli anni ’70 si esibisce in diverse produzioni teatrali con il NYC’s First All Children’s Theater. Durante la scuola superiore si dedica anche alla musica suonando come batterista in una band punk di nome Capital Punishment. Pubblicano il loro primo album nel 1982 chiamato Roadkill.

Nel 1983, dopo essersi diplomato, si iscrive all’Università della California, a Los Angeles dove studia cinema, studi che abbandona solo nove mesi dopo per trasferirsi a New York e inseguire un sogno.

Ben Stiller: carriera professionale

Dopo il trasferimento a New York decide di dedicarsi per un po’ al teatro, dove prende parte ad uno spettacolo teatrale che propone una breve parodia del film Il colore dei soldi, che viene trasmesso anche come programma televisivo al Saturday Night Live.

Nel 1987 debutta come attore cinematografico con L’impero del sole, diretto da Steven Spielberg. Dopo il successo continua comunque a lavorare per la televisione per cui prima dirige uno show, poi per MTV che gli affida la conduzione di un programma di satira, e in seguito per la Fox. Nel 1990 affianca Batte Midler nel film Stella. Nel 1994 debutta anche come regista nel film Giovani, carini e disoccupati con Winona Ryder ed Ethan Hawke.

Dirige la sua terza pellicola nel 2001, Zoolander, in cui recita nei panni di Derek Zoolander, un famoso modello. Nel corso degli anni Stiller appare in moltissimi film tra cui, solo nel 2004: …e alla fine arriva PollyAnchorman – La leggenda di Ron Burgundy; Palle al balzo – Dodgeball; L’invidia del mio migliore amicoMi presenti i tuoi? e Starsky & Hutch.

Nel 2006 è il protagonista di un grandissimo successo che fa il giro del mondo: Una notte al museo, diretto da Shawn Levy. Tra il 2008 e il 2015 arrivano Una notte al museo 2 e Zoolander 2. Ben Stiller è oggi uno degli attori americani più conosciuti al mondo, un volto conosciuto, amato e familiare.

Ben Stiller: vita privata

Nel 1999 conosce l’attrice Christine Taylor, che sposa nel maggio del 2000. I due hanno avuto due figli: Ella Olivia e Quinlin Dempsey. I due si sono separati nel maggio del 2017, finché nel 2021 non sono tornati insieme.

Stiller, tra i vari social, è attivo su Instagram, Facebook e Twitter.

Patrimonio di Ben Stiller

Il patrimonio di Ben Stiller ammonta ad una cifra di 145 milioni di dollari, risulta una degli attori più pagati al mondo. Ha inoltre molti investimenti azionari, proprietà, accordi lucrativi e possiede anche diversi ristoranti Le pizze di Papà Ben, a Washington, una squadra di calcio Gli Angeli di Manhattan.

6 curiosità su di lui

  • Ben Stiller è affetto da disturbo bipolare.
  • è un sostenitore del Partito Democratico americano.
  • Nell’ottobre del 2016 rivela che gli era stato diagnosticato un tumore alla prostata, dopo un intervento è ha dichiarato di essere guarito completamente.
  • è un tifoso dell’ NBA e dei New York Knicks.
  • è di origini ebraiche.
  • Insieme a Jack Black, Will Ferrell, Vince Vaughn, Steve Carell fa parte del gruppo non ufficiale di comici statunitensi denominato Frat Pack.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Chi è Al Bano, il famoso cantante italiano

Chi è la ginnasta olimpionica azzurra Carlotta Ferlito