Conosciamo la figura di Carlo Lucarelli, persona dai mille talenti che intraprende diverse attività professionali.

Scopriamo cosa c’è da sapere su Carlo Lucarelli, che durante la sua attività lavorativa intraprende diversi percorsi, che lo portano a farsi conoscere sia nel mondo della narrativa quale giallista, sia all’interno della scena televisiva con la conduzione e la sceneggiatura di diversi programmi e serie televisive. Vediamo di scoprire il suo percorso professionale e la sua vita privata, più anche qualche curiosità.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Carlo Lucarelli: la biografia e la carriera professionale

Lucarelli nasce nella città di Parma il 26 ottobre del 1960. La sua carriera in qualità di scrittore avviene nel 1990 con il giallo Carta Bianca, attività che sviluppa nel contempo a diverse collaborazioni assieme a diverse riviste e giornali, tra cui anche il Messaggero e L’Unità. Dal 1999 ricopre il ruolo di conduttore, fino all’anno 2009, del programma televisivo in onda su Rai 3 dal titolo Blu Notte – Misteri Italiani, all’interno di cui analizzava la cronaca degli ultimi cinquanta anni. Numerose le trasmissioni e le serie televisive a cui prende parte, sia in qualità di sceneggiatore, sia come conduttore e voce narrante. Tra questi anche la serie Il commissario De Luca, La porta rossa e il programma Lucarelli racconta. Nel 2021 conduce sul canale di Sky Arte HD In compagnia del lupo – il cuore nero delle fiabe.

La vita privata di Carlo Lucarelli

Anche se personaggio noto nel mondo dell’editoria e dello spettacolo, non si conoscono però molti dettagli in merito alla sua vita privata e sentimentale. Sul conduttore e sceneggiatore televisivo Lucarelli si sa essere sposato e anche essere padre di due figlie. Ignoto al pubblico anche l’ammontare esatto del suo patrimonio economico.

5 curiosità sullo scrittore e conduttore radiofonico

  • Nel 2010 fonda insieme anche a Giampiero Rigosi, la scuola di scrittura “Bottega Finzioni” a Bologna.
  • Numerose le sue opere letterarie, tra antologie, fumetti, saggi, romanzi, libri delle serie dell’ispettore Coliandro, del capitano Colaprico, dll’ispettore Grazia Negro e e del Commissario De Luca.
  • Il giallista è presente sul social di Facebook.
  • Vincitore di diversi premi e riconoscimenti, nel 2018 riceve il Premio Nazionale Rhegium Julii Narrativa.
  • Conduce anche il programma radiofonico Dee Giallo, dal 2007 al 2016.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 18-06-2022


Chi è Massimo Fini, giornalista e saggista

Chi è Luca de Meo, amministratore delegato di Renault