Scopriamo la figura di Davide Mengacci, storico e celebre conduttore televisivo italiano, volto simbolo di Rete 4 negli anni Novanta.

Conosciuto e amato volto della televisione italiana, Davide Mengacci entra a far parte della scena televisiva dai primi anni Ottanta, intraprendendo una florida e brillante attività nel ruolo di conduttore televisivo. In tale ruolo conduce infatti numerosi e celebri programmi televisive, come Candid Camera Show, Scene da matrimonio, Non è la Rai, Fatto in casa e Ricette all’italiana. Vediamo quindi di scoprire qualcosa in più non solo sul suo percorso televisivo, ma anche in merito alla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La biografia e la carriera di Davide Mengacci

Nato nella città di Milano il’8 settembre del 1948, Mengacci interrompe gli studi universitari presso l’Università di Milano in Scienze Politiche a causa della scomparsa del padre, avvenuta nel 1973. Comincia in seguito ad occuparsi dell’agenzia pubblicitaria di famiglia preparandosi all’École des Cadres de Lausanne. Dopo più di un decennio di attività, vende l’agenzia e inizia la sua carriera all’interno del mondo della televisione italiana. Debutta sul Canale 5 all’interno del programma Otto Italie allo specchio, curando poco dopo la trasmissione intitolata Diritto di cronaca, utilizzando la candid camera per fini giornalistici.

Conduttore di diversi programmi televisivi durante gli anni Ottanta, come Pentation e Candid Camera Show, nel 1990 porta sulla scena Scene da un matrimonio, riportato successivamente in scena anche durante l’anno 2012, antenato dei docureality, trasmesso quotidianamente, da cui deriva per il conduttore una notevole popolarità. Successivamente si dedica anche alla conduzione di trasmissioni inerenti ai temi del turismo e della gastronomia, quali La domenica del villaggio, Fatto in casa, Cuochi senza frontiere, La cena è servita e Ricette di famiglia.

Davide Mengacci: la vita privata

Il conduttore televisivo è sposato dal 1999 assieme alla regista televisiva Cini Liguori. La coppia ha avuto assieme un figlio di nome Guido nel 2012. Mengacci però ha altri due figli avuti da precedenti relazioni, Matteo e Rodolfo Zerbi. Quest’ultimo non porta il suo cognome dato che non è stato da lui riconosciuto e in seguito adottato da Roberto Zerbi. Non noto al pubblico il valore del suo patrimonio economico.

4 curiosità sul conduttore televisivo Mengacci

  • Su Instagram è presente una sua pagina.
  • Mengacci è tifoso del Milan.
  • Il conduttore tv è anche autore del libro intitolato Viva gli Sposi, pubblicato nel 1992.
  • Durante gli anni ottanta pratica l’attività di fotografo, collaborando anche con alcuni giornali locali e realizzando dei servizi di reportage per il mensile del Touring Club Italiano.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-07-2022


Chi è Valentina Cernoia: la calciatrice della Juventus e della Nazionale azzurra

Scopriamo Pietro Senaldi, giornalista, opinionista e condirettore di Libero