Gli esordi con la maglia del Bari, la consacrazione con la Fiorentina e la storia d’amore con la fidanzata Rachele risaliti: chi è Gaetano Castrovilli.

Gaetano Castrovilli è considerato come uno dei centrocampisti più promettenti del calcio italiano. Il calciatore della Fiorentina ha qualità tecniche, gran visione di gioco e buone doti balistiche. Negli ultimi anni si è messo in mostra anche in fase di interdizione, diventando un centrocampista completo.

Serie A
Serie A

Chi è Gaetano Castrovilli: la carriera del centrocampista della Fiorentina

Nato a Canosa di Puglia il 17 febbraio 1997, Gaetano Castrovilli inizia la sua carriera nel mondo del calcio con la maglia del Bari. L’esordio in Serie B risale al 2015. Nel 2017 la Fiorentina decide di scommettere su di lui. Lo acquista dai biancorossi e poi decide di mandarlo in prestito alla Cremonese. Il centrocampista si mette in mostra e si guadagna la conferma da parte della dirigenza Viola. L’esordio in massima serie avviene il 24 agosto 2019. Chiuderà la stagione con 62 partite disputate e 8 gol messi a segno.

Lo stipendio

Stando agli ultimi dati noti, Castrovilli ha uno stipendio da 1,4 milioni netti a stagione. Un compenso destinato ad aumentare nel corso delle prossime stagioni. Il centrocampista infatti è finito nel mirino di grandi club italiani del calibro di Milan, Juventus e Inter.

Chi è Rachele Risaliti, la fidanzata di Gaetano Castrovilli

La fidanzata di Castrovilli è Rachele Risaliti, incoronata Miss Italia nel 2016. La storia tra i due è iniziata nel 2019 e chi li conosce sembra sicuro del fatto che andrà avanti. E chissà che i due non arrivino presto all’altare.


Tegola Italia, si ferma Pellegrini. Si aggrega Castrovilli

Europei, la lettera di Roberto Mancini: “Sfrutteremo tutti i minuti di questa manifestazione per onorare il Paese”