Guido Meda è giornalista, conduttore televisivo, autore di opere letterarie e celebre telecronista sportivo.

Alla scoperta della figura di Guido Meda, voce storica e personaggio noto al grande pubblico televisivo italiano in qualità di telecronista e di commentatore soprattutto per la MotoGP, ma non solo. Vediamo di scoprire meglio il suo percorso lavorativo all’interno del mondo della televisione, che lo vede collaborare assieme a diverse reti televisive e in numerosi programmi televisivi, più anche qualche curiosità in merito alla sua vita privata e alla sua situazione sentimentale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La biografia e la carriera di Guido Meda

Guido Edoardo Meda nasce nella città di Milano il 26 marzo del 1966. Entra a far parte del giornalismo italiano già all’età di diciannove anni, collaborando assieme a Il Giornale, dove si occupa di cronaca e di sport. Dopo alcune esperienze lavorative diverse diventa inviato, fino al 1990, della trasmissione Obiettivo Sci. Sempre nel ruolo di inviato segue in seguito tredici edizioni della Coppa del Mondo di Sci Alpino, tre Giochi Olimpici e tre Campionati del Mondo.

Per due estati, del 1998 e del 1999 conduce Italia 1 Sport a richiesta, stesso periodo in cui si occupa della trasmissione Gymmy – Il mondo del fitness. Durante i primi anni del Duemila cura la telecronaca per Italia 1 dei Gran Premi del Motomondiale, ruolo che mantiene per più di un decennio e con cui raggiunge una certa popolarità. Nell’anno 2014 passa a Sky, dove diviene vicedirettore di Sky Sport e direttore della redazione di motori, coordinando i canali Sky Sport MotoGP e Sky Sport F1. Presso Sky Sport MotoGP ricopre il ruolo di telecronista di qualifiche e gare della Moto GP.

La vita privata di Guido Meda

Il commentatore della MotoGP è legato sentimentalmente e in seguito in matrimonio con Maria Laura. La coppia ha avuto assieme tre figli, di nome Ludovica, Vittoria e Filippo. Non si conosce con esattezza l’ammontare del patrimonio economico del conduttore televisivo Meda.

3 curiosità sul telecronista sportivo

  • Molto seguito sul social di Instagram.
  • Nel 1990 riceve il premio Iride Neve dalla Federazione Italiana Sport Invernali.
  • Presente su Twitter dal mese di gennaio dell’anno 2010.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Larry Ellison, chi è il cofondatore della Oracle Corporation

Chi è la primatista nazionale dei 100 metri Luminosa Bogliono