Ostacolista e primatista italiana nei 100 metri, Luminosa Bogliono è una delle azzurre agoniste più conosciute.

Classe ’95, ligure di nascita e appassionata di sci alpino, la sua passione per l’atletica leggera sorpassa tutte le altre. Aspirante veterinaria per il suo amore per gli animali, è la primatista delle fiamme gialle dei 100 metri, la sua carriera prosegue con gare nazionali e internazionali. Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Luminosa Bogliono: biografia e carriera professionale

Nata ad Albenga, in provincia di Savona, il 3 luglio del 1995. Luminosa è iscritta alla facoltà di Medicina Veterinaria, un amore trasmesso dal padre che è veterinario.

Inizia a praticare l’atletica leggera all’età di 13 anni presso la società Atletica Ceriale San Giorgio. Nel 2009 passa sotto il CUS Genova. Inizia a gareggiare a livello nazionale nel settore giovanile, finché nel 2017 si aggudica la partecipazione agli Europei under 23 di Bydgoszcz.

Nello stesso anno compete anche alle XXIX Universiadi di Taipei, fermandosi alle semifinali. Il 2018 è l’anno dei campionati europei di Berlino e del suo primo titolo italiano assoluto a Pescara dove vince la finale dei 100 m ostacoli in 13″21.

Nel 2019 entra nelle Fiamme Oro e nel giugno dello stesso anno partecipa al meeting Resisprint di La Chaux-de-Fonds, in Svizzera, portandolo il suo primato ad ostacoli a 12″78, diventando la seconda prestazione italiana di sempre.

Nell’ottobre dello stesso anno partecipa ai campionati mondiali di Doha, la competizione prima della sua prima Olimpiade di Tokio 2020. A Tokio migliora di un centesimo il record italiano dei 100 m ostacoli classificandosi quarta nella semifinale con il tempo di 12″75, dopo aver corso le batterie in 12″93.

Luminosa Bogliono: vita privata

Luminosa è amante dello sci alpino, che ha praticato a livello agonistico prima di dedicarsi completamente all’atletica. Ha un fidanzato che vive a Saronno. a un profilo Instagram dove pubblica spesso foto inerenti alla sua carriera sportiva. Ha un profilo anche su Facebook. Riguardo il suo patrimonio non si hanno informazioni.

3 curiosità su di lei

  • Luminosa Bogliono ha vinto per 4 volte il titolo di campionessa italiana assoluta dei 100 metri ostacoli (2018,2019,2020,2021), e 1 volta quello di campionessa assoluta dei 60 metri ostacoli indoor.
  • Il suo nome è dovuto ad un incontro dei genitori che conobbero una ragazza di nome Luminosa, a seguito del quale deciso di darle lo stesso nome.
  • Il suo allenatore era Pietro Astengo, che è stata costretta a cambiare dopo la sua tragica morte, affidandosi in seguito a Ezio Madonia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-07-2022


Scopriamo Guida Meda, giornalista e commentatore di MotoGP

Chi è Dalia Kaddari, specialista dei 200 metri dal grande avvenire