Joseph Ratzinger: biografia, pontificato e dimissioni del papa tedesco

Chi è Joseph Ratzinger, il Papa dimissionario

Alla scoperta di Joseph Ratzinger, Papa Benedetto XVI che nel 2013 dopo la sua rinuncia è diventato sommo pontefice emerito.

ROMA – Joseph Ratzinger o anche Papa Benedetto XVI resterà nella storia come il primo Pontefice a rinunciare al ruolo di vescovo di Roma prima della morte. Andiamo a scoprire chi è il Santo Padre emerito.

Chi è Joseph Ratzinger

Joseph Aloisius Ratzinger nasce a Marktl am Inn il 16 aprile 1927 sotto il segno dell’Ariete. All’età di 12 anni entrò per la prima volta inseminario. Esperienza che iniziò la sua formazione di sacerdote anche se a 16 anni fu costretto ad iniziare il servizio militare.

Conclusa la Seconda Guerra Mondiale, ricominciò i suoi studi per diventare prete oltre a quelli universitari. Fu ordinato presbitero all’età di 24 anni e da qui la lunga ascesa che lo portò a diventare cardinale nel 1977, pochi mesi dopo essere stato nominato arcivescovo. Proprio questi tempi molto brevi lo portarono ad essere il principale candidato per sostituire Giovanni Paolo I ma alla fine il conclave scelse Woytila.

Joseph Ratzinger
fonte foto https://twitter.com/Pontifex_em

Il pontificato di Joseph Ratzinger

Il 19 aprile 2005 fu eletto Papa. Nel suo primo discorso dal balcone del Vaticano ricordò il suo predecessore Giovanni Paolo II. Tante le riforme fatte Benedetto XVI durante il suo pontificato anche se non si può parlare di un periodo facile per la Chiesa. Dalle modifiche delle norme in materia di conclave, alla riforma della Curia, passando per i tempi del Concilio Vaticano II. Queste furono solo alcune delle modifiche fatte da Ratzinger durante il suo periodo di Papa.

Joseph Ratzinger dimissioni

Con il passare degli anni le sue condizioni di salute erano sempre peggiori e per questo motivo con una scelta che fece discutere e non poco. L’11 febbraio 2013 annunciò le sue dimissioni. Prima di lui solamente altri sette Pontefici presero una decisione così particolare. Al suo posto il conclave elesse Papa Francesco un mese dopo.

fonte foto copertina https://twitter.com/Pontifex_em

ultimo aggiornamento: 15-03-2019

X