Chi è Katia Serra, la carriera e la vita privata dell’ex calciatrice italiana ed ora commentatrice Rai.

ROMA – Sarà di Katia Serra il commento tecnico di Italia-Inghilterra. La positività di Alberto Rimedio ha portato la Rai a cambiare la coppia dei telecronisti e per la prima volta viale Mazzini ha deciso di affidare la ‘seconda voce’ ad una donna.

Chi è Katia Serra, la carriera dell’ex calciatrice italiana

Nata a Bologna il 5 aprile 1973, Katia Serra è stata una delle giocatrici di riferimento del calcio italiano. Una carriera non semplice per lei, visti i diversi infortuni, ma che è durata 24 anni e che l’ha vista conquistare diversi trionfi a livello nazionale.

L’esordio tra i ‘grandi’ con il Bologna prima di diventare un punto di riferimento per il Lugo. Con questa squadra è arrivata la possibilità di giocare in Serie A. Conclusa questa esperienza, il Modena e il Foroni prima di iniziare un lungo cammino con ogni anno una nuova squadra. Tra le maglie indossate in questo periodo anche quelle di Lazio e Roma. La sua carriera è stata conclusa in Spagna nel 2010 con il Levante.

Commentatrice Rai

Appesi gli scarpini al chiodo, la Serra ha prima superato il corso federale di direttore sportivo e successivamente si è dedicato al mondo del giornalismo. La Rai nel 2015 l’ha fatta entrare nella sua squadra e con il passare degli anni è diventata anche un punto di riferimento di viale Mazzini. Nel corso della stagione 2018-2019 è stata ‘prestata’ a Sky per il commento di cinque partite.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Katia Serra
Katia Serra

La vita privata di Katia Serra

Sulla vita privata della commentatrice si sa ben poco. Non è sposata, ma non si hanno conoscenze su possibili relazioni in corso e sul suo passato. Una scelta sicuramente della stessa Serra che ha deciso di lasciare il suo essere fuori dal campo lontano dalla luce dei riflettori.


Aquazzura, il brand di scarpe di lusso che sta conquistando il mondo

Chi è Stefano Bizzotto