Chi è Lorenzo Sonego, il tennista torinese ‘strappato’ al calcio e grande tifoso della squadra granata.

ROMA – Gli Internazionali d’Italia 2021 potrebbero rappresentare la consacrazione definitiva per Lorenzo Sonego. Dopo anni di ‘apprendimento’, il torinese sembra aver trovato definitivamente la sua dimensione tra i grandi del tennis e gli ultimi risultati ne sono la conferma. Andiamo a conoscere meglio il tennista torinese.

Chi è Lorenzo Sonego, la carriera del tennista torinese

Nato a Torino l’11 maggio 1995, Lorenzo Sonego ha iniziato subito a giocare a calcio. L’incontro con il tennis è avvenuto a 11 anni grazie al padre e al suo allenatore di sempre Gipo Arbino. Due anni trascorsi tra giovanili del Torino e campi da tennis prima di decidere definitivamente di appendere gli scarpini al chiodo e dedicarsi al secondo sport, diventato poi la sua professione.

Esordio tra i professionisti nel 2013. Tre anni trascorsi tra tornei minori e nel 2016 il suo approdo nel circuito ATP con una wild card agli Internazionali d’Italia. Una esperienza importante per lui per fargli prendere confidenza con i grandi di questo sport. Negli anni successivi diversi i tornei disputati tra Challenger e ATP. La consacrazione definitiva è arrivata nel 2019, anno del suo primo titolo ATP e, soprattutto, dei quarti di finale in un Masters 1000 (a Monaco) con l’ingresso nei primi 50 al mondo. E da quel momento in poi è diventato una presenza fissa tra i grandi del tennis.

Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego

La fidanzata e la vita privata di Lorenzo Sonego

Il torinese è molto privato fuori dal campo. Al suo fianco ormai da diversi anni c’è la fidanzata Alice, un vero punto di riferimento per il tennista anche se sempre lontana dalla luce dei riflettori. Come detto, non c’è solo il tennis nella sua vita. Lorenzo è anche un grandissimo tifoso del Torino, una passione nata da piccolo e che è continuata anche dopo aver abbandonato il calcio.

Il tennista è anche molto attivo sui social. Il suo profilo Instagram (@lorenzosonego) è seguito da oltre 51mila persone e il numero è destinato ad aumentare nelle prossime settimane.


Chi è Alessandro Sallusti

Auguri a Tania Cagnotto, l’ex tuffatrice vincitrice di due medaglie olimpiche