Dalla sfortunata carriera da calciatore a quella di allenatore. Ecco chi è Stefano Pioli.

ROMA – Il Milan rinasce sotto la guida di Stefano Pioli. Il tecnico parmense, dopo l’avventura dell’Inter, è tornato a San Siro in punta di piedi per cercare di riscattare l’ultima avventura non proprio fortunata. E ci è riuscito, riportando il Diavolo in Champions League e creando una squadra degna di questo nome.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Chi è Stefano Pioli

Nato a Parma il 20 ottobre 1965, Stefano Pioli si è avvicinato al mondo del calcio sin da piccolo anche l’approdo nel settore giovanile della squadra della propria città è avvenuto a 14 anni. Una crescita durata solo tre anni e poi nel 1982 il salto con i grandi. Una carriera ricca di aspettative per il talento ma i diversi infortuni non gli hanno permesso di affemarsi ad alti livelli.

Appesi gli scarpini al chiodo, Pioli ha iniziato la carriera da allenatore tra i settori giovanili di Bologna e Chievo. Un girovagare per l’Italia fino all’affermazione definitiva proprio sulla panchina dei felsinei. Lazio, Inter (avventura non fortunata n.d.r.) e Fiorentina prima del Milan. E con i rossoneri è arrivato il riscatto, con il tecnico che, dopo un momento di difficoltà, è riuscito a dimostrare le sue qualità che erano state fatte notare in altre squadre.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Stefano Pioli al Milan

Il Milan sceglie Pioli per il dopo Giampaolo. Una scelta non scontata e neanche particolarmente condivisa dalla tifoseria, visto che il tecnico aveva chiuso le due esperienze con altrettanti esoneri.

La sua esperienza alla guida del Milan non inizia nel migliore dei modi. Poi il campionato si ferma a causa del Covid e quello che torna in campo è un Milan incredibile, in grado di dare spettacolo e fare punti.

Da certo esonerato, Pioli diventa un punto fermo del Milan e scrive una pagina importante della storia del club riportandolo in Champions League dopo una lunga assenza. Il 26 novembre 2021 Pioli firma il rinnovo di contratto fino al 2023 con opzione per il 2024.

Lo stipendio di Stefano Pioli al Milan

Prima del rinnovo di contratto del novembre 2021, Pioli aveva uno stipendio da 2 milioni e mezzo. L’ingaggio dovrebbe essere stato ritoccato al rialzo in occasione del rinnovo. Secondo le indiscrezioni si parla di tre milioni di euro netti a stagione.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

La moglie, i figli e la vita privata di Stefano Pioli

Pioli è sempre stato una persona molto privata. Appassionato di basket e di ciclismo, il nuovo tecnico del Milan è anche un amante del cinema e di Sandra Bullock. Il suo segreto vincente? La moglie Barbara. I due si sono conosciuti sui banchi di scuola e da quel momento non si sono più lasciati. La coppia ha anche due figli: Carlotta e Gianmarco.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 26-11-2021


Chi è Lorenzo Sonego

Chi è Simone Bolelli