Luca Sommi è un giornalista italiano e autore televisivo, spazia dalla politica all’arte alla cultura. Ecco chi è.

Molto conosciuto in televisione come giornalista, ma famoso anche nel mondo accademico dove lavora come docente universitario, Luca Sommi diventa particolarmente popolare grazie al programma televisivo Accordi&Disaccordi in onda su Nove. Ma il suo lavoro non è solo politica. Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Luca Sommi: la biografia

Luca Sommi è nato a Parma il 18 settembre 1972, si è laureato in giurisprudenza all’università di Parma prima di diventare giornalista. In seguito ha conseguito un corso di perfezionamento in lingua inglese alla San Diego State University. I suoi studi, l’esperienza politica e l’amore per l’arte lo hanno portato a ricoprire anche il ruolo di assessore alla Cultura.

Luca Sommi: carriera professionale

Luca Sommi è particolarmente conosciuto in televisione grazie al programma che conduce insieme ad Andrea Scanzi Accordi&Disaccordi con la partecipazione fissa di Marco Travaglio.

Ha lavorato come autore televisivo per la Rai e La7, dal 2013 al 2017 lavora a Servizio Pubblico di Michele Santoro. Nel 2013 crea e dirige la rivista culturale online ifioridelmale.it, un daily Magazine culturale a cui lavorano anche Philippe Daverio, Vittorio Sgarbi, Giordano Bruno Guerri, Luca Fontana e molti altri. Dal 2015 inizia a collaborare con il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio, da cui nascono altri progetti tra cui quello di Loft produzioni. Qui è autore di diversi programmi in onda principalmente sulla piattaforma streaming.

Dal marzo del 2017 è docente universitario all’Università di Parma, dove insegna Insegna Linguaggi del giornalismo, e tiene un corso sul racconto d’arte e letterario alla Scuola Holden di Torino.

Luca Sommi è anche autore di diverse pubblicazioni tra cui: “A sinistra nella foto“, un libro intervista con lo scrittore Enrico Vaime; “Non mi fido dei santi” un’autobiografia in forma di conversazione con Paolo Villaggio e “Moriremo eleganti” altro libro intervista con il fotografo Oliviero Toscani, tutti editi da Aliberti Editore. La sua ultima pubblicazione è Il Cammin di Nostra Vita: viaggio nella divina commedia.

Social media e poca vita privata per Luca Sommi

Sulla vita privata di Luca Sommi non si hanno molte informazioni, si tratta di una personalità particolarmente riservata che utilizza i social principalmente per questioni di diffusione di informazioni. In questo senso non sappiamo se sia sposato o se abbia figli, e neanche a quanto ammonti il suo patrimonio. È molto attivo sia su Instagram, dove tiene delle rubriche serali in cui racconta l’arte che diffonde anche su Facebook. Il suo profilo LinkedIn invece ci parla della sua carriera professionale.

Curiosità

Luca Sommi è molto legato alla sua città di appartenenza e infatti ha dichiarato in un’intervista: “Quando torno nella mia città mi piace incontrare gli amici, fare delle lunghe passeggiate e mangiare qualcosa. Insomma rivedere un luogo che amo. Stando lontano dalla mia città la apprezzo ancora di più”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-04-2022


Chi è Antonio Tajani, giornalista, politico ed europarlamentare

Chi è Cecilia Sala: giornalista e reporter di guerra