Chi è la conduttrice televisiva Maria De Filippi, Ambassador delle Olimpiadi a Cortina 2026 e onnipresente in tv.

La conduttrice più famose in Italia, Maria De Filippi, è uno dei volti caratteristici di Mediaset. L’ormai più seguita di Canale 5, ha una lunga carriera alle spalle che inizia con un percorso accademico che prende una strada inaspettata. Autrice, conduttrice e presentatrice televisiva, è un personaggio conosciuto fin dagli anni 90.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Maria De Filippi: biografia

Maria De Filippi è nata il 5 dicembre 1961 a Milano. Il padre era un rappresentate di medicinali e la madre una professoressa di italiano, latino e greco. All’età di dieci anni la famiglia si trasferisce a Mornico Losana, in provincia di Pavia dove i genitori possedevano un vigneto.

Ha frequentato il Liceo Classico Statale Ugo Foscolo di Pavia, e in seguito si è iscritta alla facoltà di Giurisprudenza all’Università di Pavia. Si è laureata con Lode e in seguito si è specializzata in scienza delle finanze per tentare la carriera da Magistrato.

Maria De Filippi: carriera professionale

Maria De Filippi

Negli anni successivi alla laurea ha lavorato come redattrice di tesi e collaborato per due anni con l’Istituto per la Ricerca Sociale (IRS). In seguito si è occupata dell‘ufficio legale di una società che produceva videocassette.

Nel 1989, partecipa ad un convegno contro la pirateria musicale organizzato a Venezia dalla società per cui lavora, dove conosce Maurizio Costanzo, che le offre la possibilità di collaborare con lui. Nello stesso anno diventa la sua assistente.

Televisione

Debutta in televisione nel 1992 come conduttrice del talk show di Canale 5 Amici, da cui in seguito nasce l’edizione Amici di sera e di cui ne è autrice. La trasmissione vince il Telegatto nel 1995 e l’anno successivo è la Miglior trasmissione di intrattenimento con ospiti. Dalla trasmissione nasce anche un libro edito Mondadori: Amici – Dialoghi con gli adolescenti, una raccolta delle storie e delle esperienze dei protagonisti.

Nel 96 presenta Eva contro Eva, nel primo pomeriggio di Canale 5. In seguito lancia la trasmissione Uomini e Donne, grazie al quale la sua popolarità aumenta sempre di più. Grazie alla trasmissione Uomini e Donne vince un Telegatto nel 1997 in qualità di Personaggio femminile dell’anno. All’inizio del 2000 lancia un nuovo programma di prima serata, C’è posta per te, ideato insieme ad Alberto Silvestri e Salvatore De Pasquale.

Nel settembre 2001, lancia Saranno famosi, (condotto da Daniele Bossari su Italia 1), il programma cambia in seguito nome e diventa Amici di Maria De Filippi e passa a Canale 5 sotto la conduzione di Maria De Filippi.  Nel 2008 lancia Il ballo delle debuttanti condotto da Rita Dalla Chiesa, che però viene chiuso dopo poche puntate.

è il dicembre del 2009 quando in Itali arriva Italia’s Got Talent, nel quale la De Filippi è conduttrice e giudice insieme a Gerry Scotti e Rudy Zerbi. La trasmissione continua per diverse stagioni poiché riscuote un ottimo successo. Nei suoi appuntamenti stagionali con i vari programmi ormai affermati, si dedica negli ultimi anni anche ad altri progetti, come Temptation Island.

Nel 2021 vince un Premio Speciale ai Seat Music Awards per il suo contribuito all’industria musicale grazie ad Amici. Dal 2022 produce un nuovo programma: Ultima Fermata, condotto da Simona Ventura. Nel maggio del 2022 la De Filippi è stata nominata dalla campionessa olimpica Sofia Goggia, ambassador delle Olimpiadi a Cortina nel 2026.

Maria De Filippi: vita privata

Dopo aver conosciuto Maurizio Costanzo ed essere diventa la sua assistente, i due diventano una coppia nel 1990. Si sposano nel 1995 con un matrimonio civile nel comune di Roma, dal sindaco dell’epoca Francesco Rutelli. Nel 2002 hanno preso in affido Gabriele, un ragazzo che aveva dieci anni, che adottano ufficialmente nel 2004.  

Patrimonio di Maria De Filippi

Riguardo al suo patrimonio si conoscono alcune informazioni, seppur non precise. Nel 2020 la Fascino Srl, la sua società di produzione televisiva, ha fatturato 65 milioni di euro. I suoi guadagni annui ai aggirano invece attorno ai 10 milioni di euro.

Alcune curiosità

  • Il 14 maggio 1993 è stata vittima insieme a Maurizio Costanzo del fallito attentato di via Fauro a Roma, organizzato da Cosa Nostra. L’attentato era una ritorsione contro Costanzo, che aveva realizzato programmi a tema lotta alla mafia.( Giovanni Falcone fu ospite diverse volte nei suoi programmi). L’attentato prevedeva l’esplosione di un’autobomba lungo la strada che percorrevano abitualmente, non andò a buon fine grazie ad “un’incertezza del sicario che innescò il detonatore“.
  • Nel 2008 Amici di Maria De Filippi ottiene un grande successo discografico, anno in cui acquisisce una maggiore credibilità nel mercato discografico ancora lontano fino a quel momento.
  • Viene scelta nel 2020 dalla Rai per condurre uno speciale dedicato alla violenza contro le donne, insieme a Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia, annullato a causa della pandemia Covid-19.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Wanna Marchi, la Regina delle televendite che truffò il Paese

Chi è l’attivista pakistana Malala Yousafzai: premio Nobel per la pace 2014