Chi è Michael Jordan, il re del basket

Alla scoperta di Michael Jordan, il giocatore più forte nella storia del basket. Ecco chi è il campione statunitense.

ROMA – La storia del basket ha sicuramente un nome e un cognome: Michael Jordan. MJ è da sempre considerato il giocatore più forte di sempre di questo sport. Andiamo a ripercorrere la biografia e la vita privata del campionato statunitense.

La biografia di Michael Jordan

Michael Jeffrey Jordan nasce a New York il 17 febbraio 1963 sotto il segno dell’Acquario. Dopo aver provato diversi sport, MJ si avvicina al basket nei primi anni di liceo. Qui fa vedere tutte le sue qualità che lo portano ad esordire in NBA il 12 settembre 1984 con i Bulls dopo aver giocato una Olimpiade da protagonista. La sua avventura nel campionato più bello del mondo la conosciamo un po’ tutti.

Dopo la morte del padre (avvenuta nel 1993) annuncia il suo primo ritiro. Ma Michael non riesce a stare lontano dallo sport così ritorna a praticare per qualche anno la sua prima attività: il baseball. Un’avventura che non lo soddisfa tanto da ritornare per qualche anno nel basket si conferma ancora una volta il giocatore più forte al mondo. Il ritiro definitivo arriva nella stagione 2002-2003.

Michael Joardan
fonte foto https://www.facebook.com/Michael-Jordan-official-291443770942586/

Moglie, figli e vita privata di Michael Jordan

La morte del padre ha segnato sicuramente la vita privata del campionissimo americano. Per quanto riguarda lo stato sentimentale Michael Jordan è attualmente sposato con Yvette Prieto mentre in precedenza ha avuto una relazione con Juanita Vonoy. I due sono convolati a nozze nel 1989 mentre il divorzio è arrivato nel 2006. La coppia ha avuto tre figli: Marcus, Jeffrey e Jasmin Mickael. Ysabel e Victoria sono invece nati dal matrimonio con Yvette.

Michael Jordan curiosità

Di seguito alcune curiosità su Michael Jordan:

• In pochi sanno che Michael Jordan è un grande appassionato di motori, tanto da fondare un team impegnato nelle corse del campionato americano.

• Nel 2004 ha ricevuto una proposta da Milano per venire a giocare in Italia. Offerta declinata dallo stesso MJ.

• MJ in carriera ha indossato diversi numeri ma verrà sempre ricordato con il 23.

• Michael ha scelto il 23 per ammirazioni del fratello che indossava il 45. Lo stesso cestista ha dichiarato in varie interviste di voler diventare bravo almeno la metà di Larry.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Michael-Jordan-official-291443770942586/

ultimo aggiornamento: 14-02-2019

X