Chi è Roberto Garofoli, il sottosegretario scelto da Mario Draghi. E’ stato capo di Gabinetto all’Economia nel Conte 1.

ROMA – Roberto Garofoli il sottosegretario scelto da Mario Draghi. Magistrato e presidente di sezione del Consiglio di Stato, l’avvocato non è un tipo facile e la scelta del premier è sicuramente molto forte. Non è la prima volta che per il pugliese si aprono le porte del Governo, ma fino ad oggi non era mai stato a Palazzo Chigi.

Un ruolo sicuramente importante per l’avvocato. Non si esclude che a lui possa essere affidata la delega ai servizi segreti. Nelle prossime settimane sicuramente si avranno maggiori informazioni.

Chi è Roberto Garofoli, il curriculum dell’avvocato

Nato a Taranto, Roberto Garofoli è sempre stato uno dei magistrati più apprezzati a livello nazionale. Dopo le esperienze nel penale e al Consiglio di Stato, l’avvocato ha deciso di intraprendere la carriera di politico all’interno degli esecutivi guidati da Enrico Letta, Matteo Renzi e Paolo Gentiloni.

Un uomo, quindi, molto apprezzato a tutti i livelli. Il suo ultimo ruolo pubblico è stato capo di Gabinetto all’Economia durante il Conte 1. Una esperienza non semplice e caratterizzata da continui attacchi dal M5s. Ora per lui la nuova avventura all’interno dell’esecutivo guidato da Mario Draghi.

Palazzo Chigi
Palazzo Chigi

Roberto Garofoli sottosegretario

Il nome di Garofoli come sottosegretario è stata una delle sorprese di Mario Draghi. Il rapporto dell’avvocato non buono con il M5s poteva far pensare ad una sua esclusione da questo esecutivo, ma il presidente del Consiglio l’ha voluto fortemente al suo fianco per questa nuova esperienza a Palazzo Chigi.

Una figura, come detto, molto importante e discussa. Da capire se gli saranno affidati incarichi importanti come quello della delega ai Servizi Segreti oppure altro. Le decisioni spetteranno al premier e saranno comunicate già nei prossimi giorni dopo un possibile confronto con il resto dell’esecutivo.


Tutti i ministri del governo Draghi

Da Maria Cristina Messa a Elena Bonetti, chi sono i ministri del governo Draghi