I ministri del governo Draghi. Confermati Lamorgese e Franceschini. Cartabia e Orlando le new entry.

ROMA – Chi sono i ministri del governo Draghi. Il premier ha svelato i politici e tecnici che comporranno il nuovo esecutivo.

I ministri del governo Draghi

Un esecutivo più politico che tecnico. Sono 23 i ministri scelti dal premier Draghi. Quindici di questi sono stati scelti dai partiti, mentre altri otto li ha scelti direttamente il presidente del Consiglio. Diverse le conferme come Fabrizia Dadone, Elena Bonetti, Roberto Speranza, Federico D’Incà, Dario Franceschini, Luigi Di Maio e Lorenzo Guerini. Le novità più importante sono rappresentati anche da Vittorio Colao, Federico Franco e Mariastella Gelmini. Quest’ultima prende il posto di Francesco Boccia.

I ministri e i ministeri del nuovo governo Draghi

Di seguito la lista completa dei ministri e dei rispettivi ministeri del nuovo governo Mario Draghi.

Ministri senza portafoglio

Rapporti con il Parlamento: Federico D’Incà
Innovazione tecnologica e transazione digitale: Vittorio Colao
Ministro Pubblica amministrazione: Renato Brunetta
Ministro Affari Generali e Autonomie: Mariastella Gelmini
Ministro del Sud: Mara Carfagna
Ministro politiche giovanili: Fabiana Dadone
Ministro Pari opportunità e famiglia: Elena Bonetti
Ministro della Disabilità: Erika Stefani
Ministro del Turismo: Massimo Garavaglia (Il Ministero del Turismo, come annunciato da Draghi, diventerà un Ministero con portafoglio)

Ministri con portafoglio

Ministro della Salute: Roberto Speranza
Ministro degli Esteri: Luigi Di Maio
Ministro degli Interni: Luciana Lamorgese
Ministro delle Infrastrutture: Enrico Giovannini
Ministro della Giustizia: Marta Cartabia
Ministro dell’Università: Maria Cristina Messa
Ministro dell’Istruzione: Patrizio Bianchi
Ministro della Cultura: Dario Franceschini
Ministro della Difesa: Lorenzo Guerini
Ministro della Transizione ecologica: Roberto Cingolani
Ministro del Lavoro: Andrea Orlando
Ministro dello Sviluppo: Giancarlo Giorgetti
Ministro dell’Agricoltura: Stefano Patuanelli
Ministro dell’Economia: Daniele Franco

Sottosegretario: Roberto Garofoli

Roberto Speranza
Roberto Speranza

Il giuramento

Il giuramento del nuovo governo Draghi è previsto per le 12 di sabato 13 febbraio 2021. Successivamente ci sarà il passaggio in Parlamento per il voto di fiducia. Solo dopo l’esecutivo guidato dall’ex presidente della Banca Centrale Europea inizierà il suo lavoro con i primi provvedimenti che riguarderanno l’emergenza coronavirus.

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 12-02-2021


Chi è Mariastella Gelmini

Chi è Roberto Garofoli, numero due di Draghi