Chi è Sabino Cassese, giudice emerito della Corte Costituzionale e ministro del Governo Ciampi.

ROMA – Sabino Cassese è una delle personalità più conosciute sia a livello giuridico che politico, visti i diversi incarichi ricoperti nella sua lunga carriera. Subito dopo essere andato in pensione, il giurista è diventato giudice emerito della Corte Costituzionale.

Andiamo a conoscere meglio uno dei profili più importanti del nostro Paese tanto che il Partito Democratico lo ha proposto come presidente della Repubblica nel 2013.

Chi è Sabino Cassese, il curriculum del giurista italiano

Nato ad Atripalda, in provincia di Avellino, il 20 ottobre 1935 (Bilancia), Sabino Cassese si è laureato all’Università di Pisa. Subito dopo la conclusione del percorso universitario, ha iniziato la carriera di insegnamento. Una lunga carriera di professore per il giurista che nel 2005 ha lasciato questa professione perché nominato giudice della Corte Costituzionale.

Un incarico arrivato dopo le diverse pubblicazioni fatte e i molti articoli scritti su argomenti di diritto amministrativo, diritto pubblico e diritto pubblico dell’economia.

Sabino Cassese
fonte foto https://twitter.com/MeetingRimini

Sandro Cassese e la politica

Il nome di Sandro Cassese è molto comune anche in politica. Nel 1993 il presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi lo ha nominato Ministro per la funzione pubblica, un incarico ricoperto per poco più di un anno.

Ma già negli anni precedenti il giurista era entrato in Parlamento e a Palazzo Chigi come presidente di diverse Commissioni presenti nel nostro sistema politico. Nel 2013 il Partito Democratico aveva pensato a lui come presidente della Repubblica anche se alla fine la maggioranza ha scelto la riconferma di Giorgio Napolitano.

Negli ultimi anni si è dedicato all’attività di giornalismo collaborando come editorialista con il Corriere della Sera e Il Foglio. Un’opportunità per esprimere le proprie idee come fatto nel 2016 quando ha preso una posizione a favore del sì al referendum confermativo della Riforma costituzionale voluto da Renzi e dall’ex ministra Boschi.

fonte foto copertina https://twitter.com/MeetingRimini

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Corte Costituzionale Giorgio Napolitano people Sabino Cassese

ultimo aggiornamento: 05-04-2020


Chi è Guido Silvestri, medico italiano e professore dell’Emory University

Paolo Nespoli, l’ex astronauta italiano