Salvatore Antibo ricoverato in ospedale per embolia polmonare. Il nipote: “La situazione non è delle migliori”.

PALERMO – Salvatore Antibo ricoverato in terapia intensiva per un’embolia polmonare. Grande apprensione per le condizioni del fondista italiano. “Purtroppo devo informarmi che mio zio è ricoverato in ospedale – ha detto il nipote Andrea, riportato dal Corriere della Seraadesso sta meglio, ma la situazione non è delle migliori. Risponde bene alle cure e mi ha detto di informarvi e pregare per lui. Questa volta la gara è più difficile delle altre, ma sono certo che riuscirà a rialzarsi e vincere“.

Chi è Salvatore Antibo, la carriera dell’atleta italiano

Nato ad Altofonte il 7 febbraio 1962, Salvatore ‘Totò’ Antibo ha iniziato a giocare a calcio da giovanissimo. Il suo approdo all’atletica è arrivato all’età di 17 anni sotto la guida dell’allenatore palermitano Gaspare Polizzi.

Dopo gli ottimi risultati tra i juniores, l’azzurro ha iniziato la sua carriera tra i professionisti con delle grandi soddisfazioni. Sono due le medaglie d’oro (e una bronzo) conquistate nelle sua carriera agli Europei di atletica. Nel 1988 è riuscito anche a realizzare il sogno di salire sul podio olimpico grazie all’argento nei 10mila metri piani.

Federazione Italiana Atletica Leggera
fonte foto https://www.facebook.com/fidal.it

La moglie, i figli e la vita privata di Salvatore Antibo

Il fondista ha sempre deciso di lasciare la sua vita privata fuori dalla luce dei riflettori. E’ stato fidanzato con la maratoneta Rosanna Munerotto prima di legarsi con l’attuale moglie Stefania.

Gli ultimi anni per Antibo non sono stati semplici. Gli effetti invalidanti dell’epilessia non hanno permesso all’atleta di poter continuare la sua carriera del mondo dell’atletica. Da qui la decisione di operarsi per mettere fine a questi attacchi. Un intervento riuscito, ma nella giornata di giovedì 11 marzo Antibo è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per una embolia polmonare. Una lunga battaglia che l’atleta vuole vincere per ritornare a casa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/fidal.it


Tennis, Federer ritorna in campo dopo 400 giorni

America’s Cup, Luna Rossa nella storia: 2 a 2 dopo gara 4