Simon Yates è il famoso ciclista britannico vincitore dei mondiali 2013 e della Vuelta de Espana, in corsa per il Giro d’Italia 2022.

Simon Yates è un ciclista britannico che corre sia su strada che su pista per il Team Bike Exchange-Jayco. Vincitore del titolo mondiale nel 2013 e della Vuelta de Espana nel 2018, è in corsa per il Giro d’Italia 2022 ed è tra i vincitori favoriti della gara. Scopriamo chi è attraverso i suoi successi e alcune curiosità sul suo conto.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Simon Yates: biografia e carriera professionale

Simon Yates è nato a Bury, in Inghilterra, il 7 agosto 1992. Yates inizia a gareggiare nel 2004 con il Bury Clarion Cycling Club, la società ciclistica di cui il padre era stato membro anni prima. Nel 2010 vince il Titolo mondiale Juniores a Montichiari, in coppia con Daniel McLay. L’anno seguente partecipa alla Coppa del mondo su Pista dove conquista il terzo posto dell’inseguimento a squadre a Pechino.

Simon Yates
Simon Yates

Nello stesso anno, il 2011 esordisce tra gli Under-23 su strada in una formazione giovanile gestita dalla UK Sport e dalla Federazione ciclistica britannica. Durante questa stagione coglie un successo di tappa al Tour de l’Avenir in Francia. 

Nella stagione 2014 firma un contratto con il team World Tour australiano Orica-GreenEDGE. Vince la classifica giovani al Giro di Slovenia e quella scalatori al Tour of Alberta. Nello stesso anno partecipa anche al Tour de France.

Nel 2018 si aggiudica il primo posto nella penultima tappa della Parigi-Nizza, conquistando anche il primato in classifica, che però non riesce a mantenere il giorno successivo e viene superato da Marc Soler per 4 secondi.

Nello stesso anno viene selezionato per il Giro d’Italia. In gara, nella sesta frazione, con arrivo in salita sull’Etna, scatta a circa 2 km dal traguardo staccando tutti e raggiunge il compagno di squadra Esteban Chaves. Chiude la tappa al secondo posto conquistando la sua prima maglia rosa. Il 16 maggio 2018 vince anche l’undicesima tappa da Assisi a Osimo.

Il corridore britannico è nella corsa del Giro d’Italia 2022 tra i partecipanti favoriti.

Simon Yates: vita privata

Della sua vita privata non si conosce molto, è molto attivo sui social, in particolare su Instagram, dove la maggior parte di post sono dedicati alla sua professione. Ha un account anche su Twitter e Facebook.

2 curiosità su di lui

  • Ha un fratello gemello, di nome Adam, anche lui ciclista professionista dal 2021 nel team Ineos Grenadiers.
  • Nella tappa da Venaria Reale a Bardonecchia uscì dalla classifica dopo aver accumulato più di 30 minuti di ritardo dal vincitore a causa di una crisi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-05-2022


Chi è Rula Jebreal, la giornalista ed analista italo-palestinese

Chi è Alessandro Benetton: imprenditore ed ex capo del gruppo Benetton