Chi è Stefano Barigelli, il nuovo direttore de La Gazzetta dello Sport. Il giornalista succede ad Andrea Monti.

ROMA – Cambio ai vertici de La Gazzetta dello Sport. In una nota Rcs ha comunicato che dal 22 giugno 2020 il nuovo direttore sarà Stefano Barigelli. Una ‘promozione’ per il giornalista italiano che, dopo due anni da condirettore insieme ad Andrea Monti, prende la guida del giornale sportivo.

Un incarico importante per Barigelli che dovrà continuare il lavoro iniziato da Monti nel lontano 2010 in un periodo non assolutamente semplice per il mondo del giornalismo italiano (e non solo).

Chi è Stefano Barigelli

Nato a Roma nel 1959, Stefano Barigelli è uno dei giornalisti più conosciuto nel nostro Paese. Il 2 aprile 2018 ha iniziato l’esperienza di condirettore a La Gazzetta dello Sport al fianco di Andrea Monti. Un incarico sicuramente importante per il giornalista visto che dopo poco più di due anni Rcs ha deciso di promuoverlo a direttore.

Sono grato ad Andrea Monti – commenta Urbano Cairo subito dopo la scelta – per la passione e la competenza con cui ha guidato in questi dieci anni il giornale, accrescendone la leadership e arricchendola di nuove iniziative. Gli auguro la massima soddisfazione nel nuovo incarico istituzionale che lo attende“. E su Barigelli il presidente di Rcs precisa: “La Gazzetta dello Sport ora passa sotto la guida di Stefano Barigelli, che in questi due anni ha sviluppato una profonda conoscenza del giornale e sono sicuro che saprà condurlo verso nuovi traguardi. Auguro buon lavoro a lui e a tutta la redazione“.

Gazzetta dello Sport
fonte foto https://twitter.com/Gazzetta_it

La compagna, i figli e la vita privata di Stefano Barigelli

La vita privata del giornalista non è mai stata fuori dalla luce dei riflettori per la relazione con l’attrice Michela Cescon. Da questo amore sono nati tre bambini: Angelica, Violetta e Giovanni.

fonte foto copertina https://twitter.com/Gazzetta_it

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Boris Johnson, da sindaco di Londra a primo ministro inglese

Chi è Alex Zanardi, l’ironman dello sport italiano