Dalla passione per il nuoto alle missioni all’estero, chi è Stefano Vit, comandante delle Frecce Tricolori nel 2022.

Nato a San Vito al Tagliamento e cresciuto in Veneto, il Tenente Colonnello Stefano Vit è il nuovo comandante della Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolori

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi è Stefano Vit, comandante delle Frecce Tricolori

Figlio di un operaio e di una casalinga, Stefano Vit decide di intraprendere la carriera militare e nel Duemila entra nell’Accademia aeronautica che si trova a Pozzuoli. Conseguita la laurea in Scienze Politiche, dopo l’Accademia inizia a volare come pilota militare con il 61esimo stormo di Galatina. Seguono gli anni della formazione, poi iniziano le missioni all’estero come pilota di caccia bombardiere. Vola sui cieli dell’Afghanistan e della Libia, poi riesce ad entrare nelle Frecce Tricolori. La sua storia nella pattuglia acrobatica inizia nel 2012 e dopo dieci anni diventa comandante delle Frecce Tricolori, fiore all’occhiello e simbolo dell’Italia in tutto il mondo.

La stragrande maggioranza dei piloti aveva il sogno di fare il pilota fin da piccolo. Il mio sogno era di diventare militare prima di tutto, poi quando ho scoperto che si poteva fare il militare e il pilota assieme ho pensato che coniugare le due cose fosse il top“, ha raccontato Stefano Vit ai microfoni de il Corriere della Sera.

Di seguito la Formazione della PAN nel 2022:

Pony 0 – Tenente Colonnello Stefano VIT (Comandante)
Pony 1 – Maggiore Pierluigi RASPA (Capo Formazione)
Pony 2 – Capitano Alessandro SOMMARIVA (1° Gregario Sinistro)
Pony 3 – Capitano Simone FANFARILLO (1° Gregario Destro)
Pony 4 – Capitano Oscar DEL DO’ (2° Gregario Sinistro)
Pony 5 – Capitano Alessio GHERSI (2° Gregario Destro)
Pony 6 – Maggiore Franco Paolo MAROCCO (1° Fanalino)
Pony 7 – Maggiore Alfio MAZZOCCOLI (3° Gregario Sinistro)
Pony 8 – Capitano Federico DE CECCO (3° Gregario Destro)
Pony 9 – Capitano Leonardo LEO (2° Fanalino)
Pony 10 – Maggiore Massimiliano SALVATORE (Solista)

Frecce Tricolori
Frecce Tricolori

La moglie, i figli e la vita privata

Per quanto riguarda la vita privata, sappiamo che Stefano Vit ha conosciuto la ragazza che sarebbe diventata sua moglie ai tempi dell’Accademia aeronautica. A quarant’anni è padre di una bambina di sei anni e di un bambino di uno.

Vit è un grande appassionato di sport. Fino a 15 anni ha nuotato ad alti livelli. Da adulto si è dedicato a triathlon, disciplina particolarmente impegnativa dal punto di vista dello sforzo fisico.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-12-2021


Covid, Chiara Ferragni e Fedez positivi

Cinema in lutto, è morto il regista Jean-Marc Vallee