Conosciamo meglio la figura di TIziano Crudeli, giornalista che ricopre anche il ruolo di opinionista in diverse trasmissioni televisive.

Tiziano Crudeli segue fin da ragazzino la sua passione per lo sport e in particolare per il calcio. Unisce ben presto questa grande passione con l’attività lavorativa, prima giocando in prima persona e successivamente occupandosi di calcio, in particolare di Milan, la sua squadra del cuore. Grazie alla sua dedizione diviene presto un volto noto al grande pubblico per il suo ruolo di giornalista e telecronista (indimenticabili i suoi urli ai gol del Milan). Scopriamo cosa c’è da sapere in merito alla sua carriera professionale e in merito alla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La biografia e la carriera di Tiziano Crudeli

Tiziano nasce nella città di Forlì il 24 giugno del 1943. Dopo la prematura scomparsa dei genitori, alla sola età di dodici anni si trasferisce nella città di Milano assieme ai suoi zii e a sua nonna materna. Coltiva la sua grande passione per il calcio fin dall’infanzia, cominciando a giocare nelle giovanili del Milan, passando dopo tre anni alla Innocenti, con cui conquista il campionato. In seguito accumula alcune vittorie giocando assieme alla formazione milanese del Paolo Sarpi.

Durante la sua attività professionale prende parte quale impiegato anche all’Alfa Romeo. Successivamente fa parte dello staff dirigenziale della Federazione Italiana Tennis, prima nel ruolo di segretario del Comitato Regionale e in seguito come capo ufficio stampa e responsabile delle sponsorizzazioni. Gli viene poi offerta la conduzione della rubrica Tennis Lombardo, dove collabora assieme ad Antonella Clerici. Alla fine degli anni Ottanta diviene radiocronista per il calcio all’emittente Radio Peter Flowers. Diverse le collaborazioni a cui prende parte, tra cui quelle con Telereporter e Tuttosport.

Negli anni Duemila passa da Telelombardia alla trasmissione sportiva dal titolo Diretta stadio, in onda sul 7Gold. Per due anni, dal 2009 al 2010, ricopre il ruolo di ospite fisso presso il programma in onda sul Canale 5, Chiambretti Night. Nello stesso periodo collabora con Il Giorno, Sprint e Sport e partecipa nel ruolo di opinionista a diverse trasmissioni in onda su Milan Channel.

Tiziano Crudeli e la vita privata

Non sono noti al pubblico i dettagli della vita privata e sentimentale di Crudeli. Sembra che l’opinionista sportivo sia sposato e sia anche padre. Sembra destinato a rimanere ignoto anche l’ammontare del suo patrimonio economico.

3 curiosità sul giornalista Crudeli

  • Noto per il suo tifo sportivo nei confronti del Milan.
  • Ha un account Twitter dal 2011.
  • Nel 2011 diviene testimonial in Inghilterra per la compagnia di scommesse sportive Ladbrokes.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-05-2022


Chi è Stefano Cappellini, giornalista, scrittore e autore televisivo

Chi è Nathalie Tocci, direttrice Istituto Affari Internazionali di Roma