Dall’ex ministro Giovannini a Elisabetta Camussi: la squadra di Vittorio Colao per la ricostruzione.

ROMA – La ricostruzione dell’Italia è stata affidata ad una squadra guidata da Vittorio Colao. Non solo esperti di scienza ma anche economisti, psicologici, fisici, senior director e manager. Un gruppo formato dal premier Conte per cercare di programmare la ‘fase 2’, la prima dopo l’uscita del lockdown.

I contatti con il presidente Conte sono iniziati e nei prossimi giorni sarà stilato una prima ipotesi di ripartenza.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Chi è Vittorio Colao, il presidente della task force

Nato a Brescia il 3 ottobre 1961 (Bilancia), Vittorio Colao è uno dei manager italiani più conosciuti all’estero. Dopo il Master in Business Administration all’Università di Harvard, ha iniziato a lavorare a Londra presso la banca d’affari Morgan Stanley.

Una carriera importante per il manager che ha ricoperto diverse cariche come per esempio amministratore delegato della Vodafone e della Rcs MediaGroup. Ora il duro compito di aiutare l’Italia a ripartire dopo l’emergenza coronavirus. La task force sarà impegnata ad organizzare la ‘fase 2’ per consentire gli italiani a convivere con il virus in attesa del vaccino.

Vittorio Colao
Vittorio Colao (fonte foto https://twitter.com/Unibocconi)

La squadra di Vittorio Colao

Una squadra formata da 17 persone (tra cui quattro donne) per cercare di far ripartire l’Italia. Presente l’ex ministro Giovannini ma anche figure molto conosciute all’estero come Mariana Mazzucato, economista romana cresciuta negli Stati Uniti, Enrico Moretti, professore di Economia dell’università di Berkley, Raffaella Sadun, docente dell’università di Harvard.

A completare la squadra saranno: Elisabetta Camussi (psicologa), Roberto Cingolani (fisico), Riccardo Cristadoro (manager), Giuseppe Falco (manager), Franco Focareta (avvocato), Giovanni Gorno Tempini (manager), Giampiero Griffo (medico), Filomena Maggino (statista), Riccardo Ranalli (commercialista), Marino Regini (sociologo), Fabrizio Starace (medico), Stefano Simontacchi (avvocato).

I nuovi ingressi nella squadra di Colao

Dopo l’annuncio di Conte, la task force di Colao si è rinforzata con l’ingresso di cinque donne: Enrica Amaturo (professoressa), Marina Calloni (fondatrice di Against Domestic Violence), Linda Laura Sabbadini (direttrice centrale Istat), Donatella Bianchi (presidente Wwf Italia), Maurizia Iachino (dirigente).

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://twitter.com/Unibocconi

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 12-05-2020


Il dl Rilancio (che doveva essere Aprile) è in ritardo anche a maggio

Sala: “Regole contro il coronavirus non rispettate per l’arrivo di Silvia Romano”