Scopriamo la figura di Vladimir Kara Murza, uno dei principali oppositori del presidente russo Vladimir Putin.

Vladimir Kara Murza: politico, giornalista, autore, registra ed oppositore del presidente russo Vladimir Putin. Nasce e studia nella città di Mosca, conseguendo una laurea ed un master. Comincia a lavorare ancora prima di concludere i suoi studi partendo come giornalista corrispondente durante il suo percorso ricopre diversi ruoli fondamentali, sia in politica, come Vicepresidente del Partito della Libertà Popolare, sia nel mondo dell’attivismo per la democrazia e i diritti umani.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Vladimir Kara Murza: la biografia e la poliedrica carriera

Vladimir Vladimirovich Kara Murza nasce nella giornata del 7 settembre del 1981, a Mosca. Consegue una laurea ed un master in Storia presso l’Università di Cambridge. Vladimir comincia la sua attività di giornalista alla sola età di sedici anni e ha lavorato in qualità di corrispondente da Londra per diversi media russi, tra cui il giornale Novye Izvestia. Nel 2002 ricopre il ruolo di caporedattore della pubblicazione finanziaria londinese Russian Investment Review. Due anni dopo assume la carica di capo ufficio di Washington della Rete televisiva RTVi, carica che ricopre per nove anni.

Dal 1999 fino al 2001 è stato anche membro del partito Democratic Choice of Russia e dal 2001 per i sette anni successivi ha fatto parte dell’Unione delle Forze Destre. Nello stesso periodo ha ricoperto il ruolo di consigliere del leader dell’opposizione della Duma di Stato Boris Nemtsov. Viene eletto nel 2012 nel consiglio federale del Partito della Libertà Popolare e nello stesso anno si piazza ventunesimo su oltre centosessanta candidati per l’elezione al consiglio di coordinamento dell’opposizione russa.

Dal 2014 entra a far parte come coordinatore, per poi diventarne vicepresidente, della fondazione di Open Russia, creata con lo scopo di promuovere all’interno della società la democrazia occidentale, mettendo anche in contatto i diversi gruppi di opposizioni presenti nel territorio e i gruppi di attivisti. Dal 2021 è Senior Fellow del Raoul Wallenberg Center for Human Rights.

Vladimir Kara Murza e la vita privata

Figlio del conduttore televisivo russo Vladimir Alexeyevich Kara Murza ed è imparentato con lo storico, chimico e filososo sovietico Sergey Kara Murza. Vladimir è sposato con Evgenia ed assieme hanno avuto tre figli. Non si conosce il suo patrimonio economico.

4 curiosità sull’oppositore politico Kara Murza

  • Nel 2005 ha prodotto il documentario They choose freedom, per raccontare, anche tramite interviste, le storie dei movimenti dei dissidenti russi, tra cui Vladimir Bukovsky.
  • Ha un profilo Twitter.
  • Vladimir è scampato a due tentativi di avvelenamento, nel 2015 e nel 2017.
  • Nel 2022 viene arrestato con l’accusa di aver disobbedito agli ordini della polizia.
  • Ha ricevuto il Civil Courage Prize nel 2018.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-04-2022


Chi è Don Winslow: scrittore, autore e regista

Alla scoperta di Lucio Caracciolo, fondatore di Limes