Wayne Rooney si ritira. Il miglior bomber della storia dell’Inghilterra ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo.

LONDRA (INGHILTERRA) – Wayne Rooney lascia il calcio giocato. Uno dei giocatori più forti di sempre dell’Inghilterra ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo e dedicarsi alla nuova avventura da allenatore.

L’ex Everton e United ha accettato la proposta del Derby County. Dopo l’esonero di un altro nome molto conosciuto come Phillip Cocu, la società si è affidata a Rooney per le prime partite. Ora la decisione di affidare la panchina all’attaccante. Una scommessa da vincere per l’ex attaccante.

Chi è Wayne Rooney, la carriera dell’attaccante inglese

Nato il 24 ottobre 1985 a Liverpool, Wayne Mark Rooney ha iniziato la sua carriera proprio nell’Everton. Sei anni nelle giovanili dei Toffees, prima di fare l’esordio in prima squadra a 16 anni. Due stagioni da assoluto protagonista per l’attaccante.

Su di lui l’interesse di molte squadre. Alla fine l’ha spuntata il Manchester United. Con la maglia dei Red Devils i primi successi in carriera. Tredici stagioni e oltre 19 trofei conquistati per l’attaccante tra Inghilterra e manifestazioni internazionali. Tredici stagioni nella squadra inglese che lo hanno portato a diventare il miglior marcatore in tutte le competizioni ufficiali.

Conclusa la sua esperienza con lo United, Rooney negli ultimi anni della sua carriera ha indossato le maglie di Everton, D.C. United e Derby County. Nel 2021 la decisione di appendere gli scarpini al chiodo.

Wayne Rooney
Wayne Rooney

Moglie, figli e vita privata di Wayne Rooney

Una vita privata che Rooney ha sempre cercato di lasciare fuori dalla luce dei riflettori. L’ex attaccante dal 2008 è sposato con Coleen McLoughlin. Da questa relazione sono nati i figli Kay Wayne, Klay Anthony, Kit Joseph e Cass Mac. Il primogenito ha deciso di intraprendere la stessa carriera del padre e nel 2020 ha firmato il suo primo contratto tra i professionisti con il Manchester United.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 16-01-2021


Calciomercato, Fiorentina su Gervinho e Conti. L’Inter tratta il rinnovo con Lautaro

Guangzhou eliminato dalla Champions asiatica, Fabio Cannavaro ‘in esilio’ in Qatar per 12 giorni