Uno dei migliori giovani del calcio: Yacine Adli, il centrocampista attaccante della squadra rossonera.

Yacine Adli si distingue per il suo carattere responsabile e maturo: è cresciuto in buoni rapporti con la sua famiglia, quella che ha fatto molti sacrifici insieme a lui per aiutarlo ad arrivare alla vetta dei suoi successi. La sua buona educazione, didattica e personale, hanno fatto in modo che Yacine crescesse nel migliore dei modi. La sua passione per il calcio però è riuscita a mostrare tutte le sue doti tecniche, tanto da intraprendere un viaggio verso la sua carriera calcistica. Scopriamo in che modo Adli è arrivato a diventare uno dei I più grandi centrocampisti della sua generazione!

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Biografia di Yacine Adli

Yacine Zinédine Adli, nato a Vitry-sur-Seine il 29 luglio 2000, cresce nel sobborgo di Villejuif in una famiglia algerina molto umile. Sotto lo sguardo attento del padre ha imparato a leggere all’età di quattro anni, passando gran parte della sua infanzia anche a giocare a pallone per strada.

Dal momento che i genitori non hanno voluto che lui compromettesse la sua educazione per il calcio, Yacine continua a studiare mettendo in mostra la sua spiccata intelligenza. Ma ben presto anche la sua famiglia nota la sua passione e le sue doti calcistiche, decidendo quindi di fare un passo in avanti per creare le giuste basi per una carriera sportiva.

Yacine Adli
Yacine Adli

Carriera di Yacine Adli

Yacine Adli si iscrive al club del Villejuif negli Stati Uniti, e qui guadagna molte reputazioni positive in quanto giocatore. Così anche altri club più grandi puntano l’attenzione sul giovane Yacine: si unisce al Paris Saint-Germain con cui affronta competizioni più significative, in cui il capo allenatore Unai Emery lo aiuta a debuttare. Dopo due anni viene convocato in Francia U16.

Nel 2018 disputa l’incontro di Ligue 1 pareggiato 0-0 contro il Caen. L’anno successivo decide di mettersi alla prova nel FC Girondins de Bordeaux, in cui Adli inizia a diventare uno dei centrocampisti centrali più “preziosi” d’Europa. Nell’agosto del 2021 viene acquistato dal Milan, che lo lascia in prestito al Bordeaux per un anno.

Vita privata

Adli ha una sorella e un fratelli: suo fratello maggiore Lounes decise di seguire un corso per la licenza di agente per sostenerlo. Sulla sua vita sentimentale non rivela ancora nulla, ma lui stesso fa presupporre che abbia una ragazza… o addirittura una futura moglie!

Curiosità

  • È sempre stato un fan di Zinedine Zidane.
  • Yacine Adli rientra tra i primi dieci calciatori più belli.
  • Ama rilassarsi vicino o in acqua.
  • Adli adora giocare a scacchi, e suonare il violino, il pianoforte e la chitarra.
  • Il suo patrimonio netto è di circa 300.000 euro.
  • Seguitelo sul suo canale social Instagram.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 13-08-2022


Chi è Giovanni Ciacci, lo stylist al GF VIP per parlare della sua condizione

Chi è Harry Styles, il cantante ex One Direction