Dagli inizi dopo il diploma all’incontro con Silvio Berlusconi arrivando alla nascita di Mediolanum: chi era Ennio Doris, grande imprenditore italiano.

Nato a Tombolo il 3 luglio del 1940 e morto a Milano nella notte tra il 23 e il 24 novembre 2021, Ennio Doris è stato un grande imprenditore italiano, noto al grande pubblico soprattutto come il fondatore di Banca Mediolanum.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi era Ennio Doris

Diplomatosi in ragioneria, Doris muove i primi passi nel mondo del lavoro come venditore porta a porta. Si forma sulla strada, bussando alle porte e incassando anche i no delle persone non interessate.

La prima svolta nella carriera di Doris arriva alla fine degli anni Sessanta. Dopo un incontro con il suo ex compagno di scuola Cassol, Ennio Doris inizia a lavorare in effetti nel campo della finanza e nello specifico nell’ambito della consulenza finanziaria.

Negli anni Settanta accetta la sfida Dival, si mette in mostra e in lui matura l’idea di procedere con una importante iniziativa imprenditoriale. Un’idea in stato embrionale ma ben presente nella sua testa. Arriviamo ai primi anni ’80, quando il destino mette sulla strada di Ennio Doris un astro nascente dell’imprenditoria e della politica: Silvio Berlusconi. Nel corso di un’intervista del 1981 Berlusconi invita chiunque abbia un’idea imprenditoriale a contattarlo. E Doris lo contatta e lo incontra.

Nel 1982, un anno dopo l’intervista di Berlusconi, nasce Programma Italia che poi nel 1994 diventa di fatto Mediolanum Spa. La nuova grande svolta arriva alla fine degli anni ’90, quando nasce Banca Mediolanum come oggi (più o meno) la conosciamo. Il presidente è proprio Ennio Doris.

soldi euro
soldi euro

La morte

Doris muore nella notte tra il 23 e il 24 novembre 2021 all’età di ottantuno anni. Uno dei primi a rivolgere un pensiero a Doris è proprio Silvio Berlusconi, che lo ha voluto ricordare con un post condiviso sui social.

La moglie e i figli di Ennio Doris

Nel 1966 Doris ha sposato Lina Tombolato, alla quale è rimasto unito fino alla morte. Doris aveva due figli, Massimo Antonio e Annalisa Sara Doris.

Il patrimonio di Ennio Doris

Le ultime informazioni note fondate e ufficiali risalgono al 2018 e vengono da Forbes, che lo mette al diciassettesimo posto nella classifica degli uomini più ricchi d’Italia con un patrimonio stimato di 3 miliardi.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 24-11-2021


È morto Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum

TIM, stop di Vivendi. Kkr potrebbe alzare l’offerta