Chi era Franco Lauro, la carriera del giornalista sportivo

Chi era Franco Lauro, la voce del basket italiano

Dalla passione per il basket a quella per il calcio: ecco chi era Franco Lauro.

ROMA – Il mondo del giornalismo piange la morte di Franco Lauro. Il volto del basket e del calcio italiano si è spento improvvisamente all’età di 58 anni per un malore. Una lunga carriera sugli schermi televisivi per il cronista che è ha raccontato diverse imprese dei nostri atleti.

Chi era Franco Lauro, la carriera del giornalista italiano

Nato a Roma il 25 ottobre 1961 (Scorpione), la carriera di Franco Lauro è iniziata proprio nelle emittenti locali della Capitale. Per due anni è stato lo speaker ufficiale del Palazzo dello Sport. Un’esperienza che gli ha permesso di farsi conoscere anche a livello nazionale tanto da approdare in Rai nel 1984.

Da questo momento è entrato nelle case degli italiani raccontando non solo il calcio ma anche basket, altra sua grande passione. Da tutti il giornalista è stato considerato come la voce della pallacanestro italiano raccontando il titolo Europeo vinto dai ragazzi di Tanjevic nel 1999 e il secondo posto delle ragazze di Sales nel 1995. Diventata una colonna portante di Rai Sport, dal 2008 al 2014 ha condotto 90° minuto per la Serie A e diverse volte l’emittente televisiva gli ha affidato il pre e il post partita delle partite di Coppa Italia con Mario Sconcerti al suo fianco.

Franco Lauro
fonte foto https://twitter.com/RaiSport

Franco Lauro morto

La scomparsa del giornalista ha sconvolto l’intero mondo del giornalismo e non solo quello sportivo. Il cronista è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Roma, vittima di un malore improvviso.

Diversi i colleghi che sui social hanno espresso il cordoglio per la morte di un grande amico. “Con la sua scomparsa – scrive la Rai in una nota per ricordare Franco Lauro – il mondo del giornalismo sportivo perde un professionista esemplare ed una persona di grande sensibilità e gentilezza“.

fonte foto copertina https://twitter.com/RaiSport

ultimo aggiornamento: 14-04-2020

X