Thai boxe, è morto Christian Daghio, il campione italiano trasferitosi in Asia. Nell’ultimo incontro disputato è andato al tappeto alla dodicesima ripresa.

Thailandia –  È morto sul ring a quarantanove anni Christian Daghio, il thaiboxer originario di Sant’Antonio in Mercadello L’uomo era stato ricoverato in ospedale in seguito ai colpi subiti in occasione di quello che sarebbe stato fatalmente il suo ultimo incontro.

È morto Christian Daghio, leggenda italiana della thai boxe

Christian Daghio è andato al tappeto nel corso della dodicesima ripresa contro Don Parueang ed è stato trasportato in ospedale alla luce delle sue condizioni ritenute da subito gravissime. È morto dopo una settimana trascorsa a lottare tra la vita e la morte.

Di seguito il video dell’ultimo incontro di Daghio:

Il racconto del fratello Fabrizio: Christian è morto come voleva morire

E’ morto come voleva morire. Non ho rimpianti perché lui era fatto così, diceva di voler combattere fino a 80 anni. Il ring era la sua vita, è morto da campione […]. La prima volta che è caduto si è rialzato malgrado barcollasse ma il colpo successivo lo ha mandato in coma. E’ stato un incontro leale, ma purtroppo è finito così”, ha raccontato Fabrizio, il fratello di Christian Daghio.

Tra gli amici e i parenti del lottatore regna una tristezza inevitabile ma c’è anche la convinzione che Christian sia morto seguendo la sua passione indescrivibile per la thai boxe, quella che ti spinge sul ring anche a quarantanove anni, consapevole dei rischi del mestiere.

La carriera di Christian Daghio

Daghio si era trasferito da tempo in Thailandia per coltivare la sua passione per la thai boxe. In trent’anni era diventato una vera e propria leggenda conquistando per due volte il titolo di campione d’Asia di boxe. Era stato il primo italiano ad essere accettato nel circuito sportivo della thailandia, solitamente chiusa agli stranieri.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
chrstian Daghio cronaca News sport thai boxe

ultimo aggiornamento: 04-11-2018


Napoli, donna difende pakistano da insulti razzisti: il video virale

Varese, madre sputa alla maestra che l’aveva rimproverata per il ritardo