Il Genoa non venderà Christian Kouamé a gennaio. Lo slittamento a giugno delle operazioni a giugno potrebbe far comodo al Milan.

Mercato Milan, Christian Kouamé può partire ma… non a gennaio. Dal Genoa arriva il “no” alla cessione del giovane gioiellino ivoriano, finito nel mirino di Leonardo. Il giocatore piace e non poco ai vertici di via Aldo Rossi, sempre a caccia di giovani talenti. Il club rossoblu, di fronte a una buona offerta, non avrebbe alcun problema a cedere l’attaccante, ma ogni discorso va rimandato in estate.

“Il mercato di gennaio non è molto praticabile – ha dichiarato il direttore generale Giorgio Perinetti ai microfoni di Radio Sportiva – è il mercato delle illusioni. Kouamé e Piatek, così come Romero, non si muoveranno anche se sono molto seguiti”.

Parole che arrivano dopo quelle esternate nei giorni scorsi dal presidente del Genoa, Enrico Preziosi: “Escludo nella maniera più assoluta che Piatek e Kouamé possano lasciare il Genoa prima della fine di questa stagione, abbiamo già avuto un incontro con mister Prandelli per capire dove intervenire per rinforzare la squadra. Vogliamo rinforzare la squadra e i nostri tifosi, da questo punto di vista, possono stare tranquilli”.

Enrico Preziosi
Fonte foto: https://www.facebook.com/Genoa-1893-Primi-a-nascere-202405649772360/

Mercato Milan, Christian Kouamé obiettivo per l’attacco

Questa, dunque, è la linea della società genoana. Ma l’interesse del Milan per Christian Kouamé è concreto. Leonardo, preso atto della volontà del Genoa di non lasciar partire il ragazzo a inizio 2019, continuerà a monitorare il classe ’97 per poi tentare l’affondo nel corso del mercato estivo.

Tra i due club c’è già stato più di un contatto. Secondo le indiscrezioni circolate in questi giorni, il Grifone avrebbe chiesto 35 milioni di euro per il cartellino del centravanti, cifra attualmente fuori portata per le casse del club rossonero, sempre alle prese con i vincoli del Fair Play Finanziario. Insomma, lo slittamento a giugno delle operazioni fa comodo anche al Milan.

Leonardo, ovviamente, non mollerà la presa. Perché il calciatore, come detto, piace moltissimo alla dirigenza milanista. I colloqui con la società ligure e con l’entourage e di Kouamé andranno avanti: si cerca una soluzione che possa accontentare tutti.

Ecco un video con alcune giocate di Christian Kouamé:

https://www.youtube.com/watch?v=PIJp-lhXcHM

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 26-12-2018


Milan, si osserva anche Lozano. La richiesta del Psv

Inter, il presidente del Racing: “Lautaro Martinez voleva andare via”