Sorride Maurizio Sarri, il primo grande colpo di mercato lo mette a segno il Chelsea

Calciomercato, ufficiale il passaggio di Christian Pulisic dal Borussia Dortmund al Chelsea. Il trasferimento a Londra a giugno.

Sorride Maurizio Sarri con il Chelsea che ha ufficializzato l’acquisto di Pulisic in vista della prossima stagione. Il giocatore resterà infatti in forza al Borussia Dortmund – in prestito – fino al prossimo giugno.

Christian Pulisic al Chelsea per sessantaquattro milioni di euro

Il Chelsea ha acquistato Pulisic dal Borussia Dortmund per sessantaquattro milioni di euro, un’operazione lampo condotta lontano dalle luci dei riflettori per anticipare la ricca e agguerrita concorrenza dei maggiori top club europei.

Borussia Dortmund, il ds Zorc: “Non potevamo trattenerlo”

La cessione del ventenne centrocampista statunitense di origini croate è stata confermata e commentata dal  ds del Borussia Dortmund Zorc: “Non potevamo trattenerlo, l’offerta del Chelsea è stata convincente“. “Lui è un personaggio perfetto per quel campionato – ha proseguito Zorc – ma anche un grande professionista, quindi sono sicuro che nei prossimi mesi farà tutto ciò che è in suo potere per assicurare la sua grande qualità alla squadra e raggiungere i migliori obiettivi sportivi con i suoi compagni di squadra qui al Borussia Dortmund“.

Jadon Sancho
Fonte foto: https://www.facebook.com/BVB/

Il comunicato ufficiale del Borussia

La cessione di Christian Pulisic al Chelsea è stata annunciata dai tedeschi con un comunicato sulla propria pagina ufficiale. In scadenza di contratto nel 2020 con il Borussia Dortmund, Pulisic ha accettato la ricca offerta del Chelsea che ha deciso di stringere i tempi mettendo sul piatto quasi sessantacinque milioni di euro.

Il messaggio di Pulisic

Mancano invece le informazioni legate allo stipendio che sarà percepito dal centrocampista di origini croate. Il calciatore ha intanto condiviso sui propri profili social le immagini del comunicato e un lungo messaggio di ringraziamento rivolto ai tifosi tedeschi.

Di seguito il tweet condiviso da Pulisic sulla propria pagina Twitter:

ultimo aggiornamento: 02-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X