La nona tappa del Tour de France a Tadej Pogacar. Primoz Roglic conquista la Maglia Gialla.

LARUNS (FRANCIA) – La nona tappa del Tour de France a Tadej Pogacar. Volata perfetta per lo sloveno della UAE Emirates che ha preceduto sul traguardo il connazionale Primoz Roglic e Marc Hirschi, autore di una lunga fuga. Nel gruppo dei migliori anche Egan Bernal e Mikel Landa che hanno rinforzato le proprie possibilità di salire sul podio di questa Grande Boucle.

Il migliore degli italiani in questa frazione è stato ancora una volta Damiano Caruso, dodicesimo al traguardo con 54″ di ritardo dal vincitore.

Tour de France 2020, Fabio Aru si ritira

L’Italia continua a perdere pezzi. Dopo Nizzolo e Diego Rosa anche Fabio Aru alza bandiera bianca. Una decisione contestata dalla sua squadra pronta a prendere dei provvedimenti. Una Grande Boucle non eccezionale per il sardo che ha deciso di finirla dopo solo una settimana. Per lui ora potrebbe aprirsi le porte del Giro d’Italia.

Aru Fabio
Aru Fabio

La classifica

Il secondo posto ha permesso a Primoz Roglic di balzare al comando della classifica generale. Lo sloveno, ora, ha un vantaggio di 21″ su Egan Bernal e 28″ su Guillaue Martin. Crollo per Adam Yates he si ritrova in ottava posizione a 1’02” dal leader. Il migliore degli azzurri è Damiano Caruso, sedicesimo, a 3’42” dal leader.

La decima tappa del Tour de France 2020

Dopo il turno di riposo si ritorna a fare sul serio al Tour de France con una frazione di 168,5 km dedicata ai velocisti. Nessuna scesa con le ruote veloci che sono chiamate a non dare spazio alla fuga per conquistare la vittoria.

Una giornata che si preannuncia tranquilla per i grandi della classifica che dovranno stare molto attenti solo alle cadute e al vento che, come sempre, è un’insidia per tutti.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ciclismo Primoz Roglic Tadej Pogacar Tour de France

ultimo aggiornamento: 06-09-2020


Il Massacro di Monaco del 1972: 11 atleti israeliani trucidati da terroristi palestinesi

Volley, Conegliano vince la Supercoppa Italiana