Il Team Sky annuncia il ritiro dal ciclismo al termine della prossima stagione. Una decisione presa dopo gli ultimi casi doping.

ROMA – La Sky dice addio al ciclismo al termine del 2019. La decisione è stata comunicata da parte dell’azienda inglese che ha deciso di abbandonare l’avventura sulle due ruote nonostante i tanti successi. Negli ultimi tempi rapporto con Sir Dave Brailsford, Team Principal, era diventato molto complicato anche per gli ultimi casi di doping che hanno coinvolto anche Chris Froome.

E proprio questo avrebbe portato la Sky a decidere di fare un passo indietro già al termine della prossima stagione. Una scelta che potrebbe aprire scenari molto particolari nel ciclismo dal 2020. Il team aveva cercato di costruire una squadra solamente inglese e il nuovo sponsor dovrebbe cambiare un po’ la situazione con molti ciclisti che si preparano a lasciare il team.

Chris Froome
Chris Froome in Maglia Rosa (fonte foto comunicato stampa)

Ciclismo, addio del Team Sky a fine 2019: ecco cosa cambia

L’addio del Team Sky al mondo del ciclismo cambia sicuramente molto questo sport in ottica futura. La squadra inglese aveva iniziato a dominare sin da subito, costruendo una squadra destinata a vincere anche nei prossimi anni. L’annuncio del ritiro varia molto in questa ottica visto che alcuni corridori potrebbero essere tentati da una nuova avventura dal 2020.

L’addio della squadra inglese dovrebbe liberare molti tesserati a zero con le altre squadre che sono pronti a sondare il terreno per garantirsi dei corridori che possono fare la differenza nei Grandi Giri. Da Chris Froome a Geraint Thomas, sembrano essere loro i grandi nomi pronti ad essere al centro del mercato senza dimenticare i colpi futuri che sembrano essere in canna proprio dal 2020 come Vincenzo Nibali o altri talenti italiani. Il ciclismo è pronto a cambiare con l’addio della Sky a questo sporto dominato in quest’ultimo decennio.

Di seguito il tweet con l’annuncio del Team Sky

fonte foto copertina comunicato stampa

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Chris Froome ciclismo sky team sky

ultimo aggiornamento: 12-12-2018


Nuoto, Mondiali vasca corta: bronzo e record italiano per Martina Carraro

Nuoto, Mondiali vasca corta: Quadarella d’argento. Primato italiano per Marco Orsi